Cancro: il segno zodiacale allergico all’indifferenza e alla freddezza

Conosciamo meglio il segno più emotivo ed affettuoso dello Zodiaco

È il segno che incrocia il solstizio d’estate ed è da questa data che il Cancro trae la sua indole vitale ed emotiva, gioiosa ed empatica. I nati sotto questo segno rispecchiano appieno le caratteristiche che andiamo a conoscere insieme. Conosciamoli meglio con l’aiuto dell’ Astrologia!

Il Cancro è il segno zodiacale allergico all’indifferenza e alla freddezza.

Un segno capace di sentire e capire al volo stati d’animo ed emozioni di chi gli sta accanto, disponibile a condividere percorsi ardui e a farsi carico dei problemi altrui.

È il primo segno di Acqua dello Zodiaco, e come una sorgente di montagna il Cancro affascina e trascina, pulisce ed irriga.

Come un ruscello attira lo sguardo anche dei curiosi, e di chi non ha la sua stessa purezza interiore.

Cancro, il segno zodiacale allergico all’indifferenza

Per questo, in molte occasioni, le persone nate sotto questo segno incontrano cocenti delusioni, e perdono per qualche tempo la loro natura gioiosa e disponibile. Ma non per questo vengono meno alla loro caratteristica di segno allergico all’indifferenza e alla freddezza.

In queste occasioni mostrano semplicemente le caratteristiche dell’animale che simboleggia il loro segno: il granchio.

Si ritirano nella loro corazza come a proteggere la loro parte interiore, quella più vulnerabile, quella che patisce comportamenti ed atteggiamenti non ispirati dall’altruismo e dalla sincerità.

Alla ricerca di conferme e di calore

Se il Cancro è il segno zodiacale allergico all’indiferenza e alla freddezza questo lo porta ad essere, in alcune circostanze, quasi morboso. Teme che qualcosa o qualcuno possa sottrargli l’oggetto delle sue attenzioni e del suo amore.

Diventa così sospettoso, perdendo per qualche tempo, la vitalità emotiva che lo caratterizza.

Caratteristiche zodiacali

Se la personalità di questo segno viene tradita perde parte di quell’altruismo e di quella disponibilità che gli è propria.

Necessita allora di tempo e di conferme per tornare ad essere quello che lo caratterizza.

Nel frattempo apparirà come irrazionale e volubile, come un granchio che viene attirato dalle fasi lunari e dal movimento delle maree. Custodendo e non perdendo mai il tesoro che custodisce dentro di sé.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.