I segni zodiacali più diffusi nel mondo. Anche in Italia!

Scopriamo quali sono e perché lo sono, attraverso un recente studio degli astrologi

Sappiamo ormai tante cose dei segni zodiacali, caratteristiche, particolarità, inclinazioni. E tutto grazie a quella meravigliosa scienza chiamata Astrologia. Ma non conosciamo forse quali sono i segni zodiacali più diffusi. O, meglio, la loro diversa diffusione nel mondo.

Ci hanno così pensato alcuni istituti di statistica a fare luce sui segni zodiacali più comuni.

Prendendo in esame periodi e mesi di nascita della popolazione mondiale, per riuscire ad avere un quadro preciso e capire quali sono i segni più diffusi nelle diverse aree del pianeta.

In Italia, ad esempio, è stato evidenziato un trend differente rispetto ad altri Paesi europei, e agli Stati Uniti.

Incidono, ovviamente, abitudini, stili di vita, aspetti cioè che consentono di delineare un quadro omogeneo dei segni zodiacali più diffusi a seconda dei vari paesi.

Segni zodiacali più diffusi

I segni zodiacali più diffusi in Italia

Nel Belpaese, proprio per entrare subito nel vivo di questa classifica, il segno maggiormente presente è quello del Toro.

Gli esperti spiegano che ciò è naturale, visto che il mese di agosto, mese cioè nel quale una persona nata sotto questo segno viene concepita, è tradizionalmente dedicato alle vacanze.

E quindi più frequenti e più rilassati sono i rapporti intimi, e maggiori le probabilità che i nuovi nati appartengano al segno del Toro.

Quello dello studio dei segni zodiacali più diffusi mette in evidenza come, negli ultimi anni, non solo in Italia, il tempo dedicato alla procreazione si sia sempre più concentrato ad alcuni periodi.

Sembra che, guardando anche i dati di altri Parsi europei, le persone dedichino la loro attenzione ai rapporti sessuali solo in alcuni mesi specifici, quelli tradizionalmente dedicati alle ferie e al relax.

E in nord Europa?

Così, se nel nord Europa sono i segni dell’Acquario e dei Pesci a farla da padrona, questo conferma come l’abitudine di dedicarsi all’attività intima sia più gradita durante il periodo di vacanza.

Della stessa convinzione è il parere anche dell’astrologa Sylvia Sky, che ha curato una sua particolare ricerca sui segni zodiacali più diffusi.

Scoprendo che quello in assoluto più gettonato è lo Scorpione, associandone la causa ad una data particolare.

Quella della festa di San Valentino, la festa tradizionalmente dedicata agli innamorati, e per questo degnamente celebrata con il concepimento di un figlio.

Caratteristiche zodiacali

E in conclusione

Andando a completare la classifica dei segni più diffusi in Italia, dopo i nati sotto il segno del Toro abbiamo una bella rappresentanza della Vergine.

Ricordiamo che il periodo di concepimento è proprio nel bel mezzo delle festività natalizie e dei festeggiamenti del nuovo anno.

Terzo posto in classifica per i Pesci, con un incremento marcato soprattutto negli ultimi anni.

Volendo entrare un po’ più nel dettaglio scopriamo anche che, a livello di diffusione territoriale, i nati sotto il segno del Toro sono in assoluto maggiori nelle regioni del nord Italia, con punte che oltrepassano il 30% del totale in Piemonte.

Della serie quindi chi lavora non può fare l’amore!

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Giornodopogiorno.org è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.