L’attrazione mentale è molto più forte di quella fisica e tutti meritiamo di viverla

Più rara di quel che si pensa, ma non impossibile da trovare quando si diventa più selettivi

Diventa sempre più difficile al giorno d’oggi stabilire connessioni profonde, costruire legami forti e autentici. E così nell’epoca dell’apparire, l’attrazione mentale diventa un’eccezione piuttosto che la regola.

Quando incontriamo una persona la prima cosa che notiamo è il suo aspetto fisico. È inevitabile. Purtroppo molti di noi si basano su di esso per decidere se continuare o meno una conoscenza. O se cercare di trasformarla in qualcosa in più.

È un errore scegliere una persona solo in base al suo aspetto. Oppure “scartarla”, sempre in virtù di esso. Scegliere in base all’attrazione fisica.

Molte relazioni oggi si fondano sui principi sbagliati. Su una buona intesa fisica, sulla posizione sociale, sull’incapacità di essere soli. Cose che certamente possono avere la loro importanza, ma che non sono sufficienti.

attrazione mentale

Non lo sono per costruire qualcosa di profondamente autentico, e duraturo.

In simili contesti l’attrazione mentale è assolutamente esclusa. Eppure tutti meriterebbero di viverla. Di provare l’intensità di un sentimento che va oltre la bellezza, oltre qualsiasi forma di apparenza.

L’emozione di essere amati per ciò che si è dentro, di essere stimati per i propri valori, i propri pensieri, per la propria visione della vita.

L’attrazione mentale è potente

È potente l’attrazione mentale, molto più potente di quella fisica. Più forte del tempo che passa, delle rughe che arrivano, dei capelli bianchi che cerchiamo di nascondere.

Lei c’è … quando tutto cambia, il corpo invecchia, il passo si fa più lento e la vista non è più la stessa, l’attrazione mentale resta.

Aumenta piuttosto negli anni che passano. Acquisisce valore, interessi, esperienza.

Chi punta tutto sull’apparenza è destinato a vivere scontento e insoddisfatto. Le gioie che si ottengono con le frivolezze non durano che qualche attimo.

attrazione mentale

L’amore che si fonda sul bisogno non è amore

L’amore che si basa sul bisogno o su tutto ciò che è materiale, non chiamatelo amore. Non dura che qualche stagione. A volte neppure quella. E tutto ciò che lascia è solo un gran senso di vuoto.

Un sentimento autentico è completo. Comprende testa, corpo e cuore. Comprende l’attrazione mentale oltre quella fisica.

Non accontentatevi di tutto ciò che è effimero, facile e scontato. Non inseguite solo un’idea di bellezza e perfezione.

Rischiate di perdervi l’essenza delle persone che è la sola cosa che conta. E rischiate di perdere la vostra mentre dovreste difenderla dalla superficialità.

Puntate all’attrazione mentale, non accontentatevi, siate selettivi. Concedetevi ciò che meritate. Legami autentici, sentimenti profondi. Un amore che completi e vi completi.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Giornodopogiorno.org è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close