Ti perdono perché ti amo, ma vado via perché amo anche me stessa

"Amami e ti amo dovrebbero percorrere la stessa strada ma in una relazione non scordiamoci della nostra felicità"

Ti perdono perché ti amo e perché il perdono non va mai negato a nessuno. Ma vado via. Perché ho amore anche per me stessa, perché mi rispetto. E perché ho cura della mia dignità.

Il legame affettivo tra due persone parte sempre da un “ti amo” e un “amami” che dovrebbero viaggiare insieme, ma non dimentichiamoci mai di mettere al primo posto la nostra felicità, in modo da non farci del male.

Perciò, prima di iniziare un legame affettivo sincero, prima di dire un “ti amo” ad una persona, ricordiamoci sempre che amiamo noi stessi e meritiamo di essere felici.

Non è facile di sicuro separare questi due stati d’animo cosi complessi e intimi, legati alle esigenze reciproche di due persone che si amano.
Tuttavia è essenziale non perdere di vista la nostra autostima, la nostra identità.

Chi si è trovato nella situazione di dover lasciare la persona amata, perché mantenere
il rapporto era troppo doloroso e autodistruttivo, sa benissimo quanto sia difficile prendere questa decisione.

Ti perdono perché ti amo, ma l’amore vero non fa male

Tutti e specialmente i più giovani che iniziano una relazione, dovrebbero sapere che l’amore autentico non fa male.

L’amore deve sempre essere dolce, rassicurante, complice, cosi che “ti amo” e “ti amo” si uniscano e non si separino come l’acqua con l’olio.
Meditiamo sempre su questo.

Ti perdono perché ti amo

Amo tanto me stessa da amare lui con tutta l’anima

Se non impariamo bene ad amare noi stessi difficilmente riusciremo ad avere una relazione valida e duratura. Di certo questo non è facile. Nessuno di noi possiede una bacchetta magica dell’amore, di come costruire una relazione felice ed autentica.

L’amore si vive giorno per giorno, si fortifica soltanto se lo si vuole in due, non si tratta solo di soddisfare i propri bisogni.

Se non si ama se stessi…

Chi non ama se stesso vuole che gli altri soddisfino i sui desideri, le sue necessità .
Mantenere una relazione con persone cosi, ci fa smarrire la nostra autostima perché ci dimentichiamo di noi e pensiamo solo alla felicità dell’altro.
Addirittura, ci identifichiamo come loro salvatori, come la risposta ai loro problemi, la luce alla loro oscurità.

Cosi alla fine ci distruggiamo emotivamente fino al punto di dimenticarci di noi stessi.

Amo me abbastanza da amare te come meriti

In un legame vero non c’è ricatto, non esiste il “il tuo e il mio”.
Solo una persona completa, che non ha paura della solitudine, che sa creare armonia, è in grado di dare il meglio all’altra persona.

Solo chi si ama non pretenderà che l’altro diventi il suo salvatore, l’ancora per le sue paure e i suoi affanni quotidiani.

Quindi come raccontato all’inizio, a tanti sarà capitato di lasciare qualcuno che amavano a causa di un tradimento, di una discussione o solo perché erano stanchi di non essere amati come sentivano di meritare.

Ma qualsiasi motivo sia sopraggiunto a spezzare il nostro legame affettivo, dobbiamo comunque cercare di perdonare.

Ci costerà, il dolore sarà sicuramente immenso, ma è il solo modo per lasciarsi alle spalle questo periodo della nostra vita.

Quando si ama se stessi e si conserva la propria dignità, si agisce con maturità anche nei momenti difficili.

Se non si possiede autostima si rischia di restare intrappolati in una relazione finita, solo per paura di rimanere soli, perché vogliamo ancora bene all’altro e crediamo di non poterne fare più a meno.

Non commettiamo questo errore.
Amiamo noi stessi cosi, se succederà, avremo il coraggio di lasciare andare via qualcosa che non ha più futuro, che ci regala più lacrime che gioie.

Non saremo mai egoisti nel ripeterci ogni giorno:
” amo me stesso, merito di essere felice”.

E quindi si, ti perdono perché ti amo, ma ti lascio. Perché amo me stessa e la mia felicità.

Non perdete:

Giornodopogiorno.org è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close