Avere degli amici sinceri tra i colleghi di lavoro è una delle più grandi benedizioni della vita

L’amicizia sincera può nascere ovunque ed è sempre una benedizione

L’amicizia è uno di quei sentimenti che possiamo considerare essenziali nella nostra vita.

Può essere fonte di felicità, stimola a dare il meglio di sè, impegna nei confronti dell’altro.

Vivendo a fondo, e senza indugi, un sentimento come quello dell’amicizia esprimiamo la nostra visione della vita, le nostre preoccupazioni, le nostre emozioni.

È importante quindi avere degli amici sinceri anche nel luogo di lavoro? O, piuttosto, sarebbe meglio concentrarci solo sull’aspetto professionale?

Un pensiero comune afferma che sarebbe meglio tenere separati questi due aspetti. Non mescolare cioè sentimenti e lavoro.

Anche quando il nostro subconscio tenta di creare un legame più profondo rispetto al normale cameratismo che si crea in ufficio.

L’amicizia sincera nel luogo di lavoro rientra in quelle opportunità della vita o sarebbe meglio non consentire a questo sentimento di svilupparsi?

Sylvie Sanchez-Forsans, psicologa del lavoro, afferma che alcune persone hanno bisogno di creare le condizioni perchè si sviluppino amicizie sincere in ufficio.

Sarebbero presupposti indispensabili per poter svolgere con impegno e dedizione i propri compiti.

Pressione, stress, successo, problemi, tutto è condiviso tra colleghi al giorno d’oggi.

E quindi se in un ambiente di lavoro nascono amicizie sincere o si sviluppano rapporti più profondi, ciò può essere considerato essenziale affinchè vi sia sempre entusiasmo.

Il mondo del lavoro, in alcuni casi, è un luogo feroce che richiede alleati sinceri, persone dall’atteggiamento trasparente e pulito.

Quando prevalgono ambizioni e manie di successo il posto di lavoro diventa solamente fonte di stress e di risentimenti.

Colleghi-amici, una gran benedizione

Amici sinceri tra i colleghi di lavoro

Per questo la ricercatrice afferma che trovare amici sinceri tra i colleghi è una possibilità che va salutata positivamente.

Un’amicizia sincera sul posto di lavoro permette di condividere momenti negativi, consente di avere una persona con la quale poter parlare liberamente.

Un amico non è solo la persona con la quale si trascorrono determinate ore la settimana, ma anche colui o colei con cui ci si frequenta fuori da quell’ambito.

E che si impara a conoscere sempre più a fondo, apprezzandone disponibilità e dando una parte importante di se stessi.

Se un ambiente di lavoro dovrebbe essere quella parte importante della vita delle persone nel quale esprimere il meglio di sè, non può non esserci amicizia.

Un’amicizia sincera anche in questo campo porta condivisione, solidarietà, buonumore, aiuto.

Tutte condizioni essenziali perchè ognuno di noi viva questa parte di vita nella maniera migliore possibile.

Un invito alla lettura:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close