Donatori di energia positiva, chi sono e come riconoscerli

Ecco come riconoscere le persone dotate di una grande energia positiva

Ad ognuno il suo talento, la sua dote speciale, il suo dono da condividere con gli altri. Come i donatori di energia positiva, persone in grade di illuminare e ispirare il cammino altrui.

Spesso sentiamo dire, o noi stessi diciamo, a proposito di qualcuno, che è una persona capace di trasmettere una grande energia positiva. Una persona contagiosa nel suo modo di fare, capace di mettere di buon umore, di motivare.

I donatori di energia positiva sono sicuramente tutto questo, ma non solo. Cerchiamo di capire meglio tutto ciò perché spesso si compie un grande errore. Si definiscono persone positive quelle che hanno successo.

In realtà le due cose a volte vanno a braccetto, ma una persona con una grande energia positiva non si misura dal conto in banca o da come si veste.

Il segreto dei donatori di energia positiva

Donatori di energia positiva

Poiché tutti noi molto spesso, anche se in maniera involontaria, siamo attratti dalle apparenze, confondiamo positività con successo e prestigio.

Una persona con una grande energia positiva è tale a prescindere dai risultati concreti. Non manifesta questa sua risorsa con l’obiettivo del profitto. Una persona positiva anzi, dimostra questa sua grande risorsa interiore proprio quando le cose prendono una piega sbagliata.

Positività

Quando sembra che la strada sia solamente una salita sempre più ripida, irta di difficoltà, anche concrete.

In questi frangenti, molto comuni, si vedono allora le grandi differenze. I donatori di energia positiva apprezzano la vita.

In ogni momento, anche quando infuria il temporale. Sono in grado di cogliere quella parte del bicchiere mezzo pieno. Di notare le sfumature, i dettagli. Di trovare pace e serenità sotto un semplice riparo, un abbraccio, la condivisione di un caffè.

Le persone con una grande energia positiva vivono costantemente in mezzo alla mischia. Il loro posto non è ai margini delle sfide della vita. Conoscono il valore dell’impegno, anche della sofferenza, gioiscono per ogni piccolo passo in avanti. Amano il significato delle cose, non il loro prezzo in vetrina.

I donatori di energia non conoscono egoismo ma condivisione, prediligono la sincerità al calcolo, la passione alla logica.

Come riconoscerli

Energia positiva

Sono tante le loro sfumature. A volte ce ne accorgiamo a pelle quando le conosciamo. Il modo di parlare, di guardare, la positività che emanano, sono la vera carta di identità dei donatori di energia.

Dovendo provare a sintetizzare è possibile descriverli così :

1- Persone sicuramente empatiche

Capaci quindi di creare sintonia, di abbattere diffidenza e creare condivisione.

2- Persone rispettose

Non vivono le relazioni per dimostrare una verità o imporre un punto di vista.

Si limitano a raccontare la loro storia e il loro percorso.

3- Lavorano con impegno senza farsi condizionare però da questo

I donatori di energia sanno che qualsiasi cosa necessita di sforzo. Sanno che niente viene regalato, ma non vivono in funzione dei soldi e non ostentano i risultati ottenuti.

E, soprattutto, le persone positive hanno un’anima trasparente, sincera. Sono simili ad un bambino, perché di questo ne mantiene l’entusiasmo e la gioia di vivere e di scoprire.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close