E’ giusto essere veramente felici di vivere una vita tranquilla

Ad un certo punto della nostra vita capiamo di meritarci davvero di essere felici di trascorrere una vita tranquilla. E di questa improvvisa presa di coscienza non c’è assolutamente motivo di vergognarsi.

Magari da ragazzino/a abbiamo desiderato la fama e i riflettori, abbiamo sognato una vita avventurosa all’insegna dell’imprevedibilità e delle novità; e di questo non c’è assolutamente niente di male.

E’ giusto essere veramente felici di vivere una vita tranquilla

Ma aspettative elevate e irrealizzabili possono portare ad uno stato di insoddisfazione da cui è troppo difficile separarsi.

Ecco perché questo articolo è dedicato proprio a voi, a voi che temete di esservi accontentati di una vita tranquilla. 

Queste parole sono qui per rassicurarvi sul fatto che la semplicità non è affatto un contentino, che potrebbe essere proprio ciò di cui avete bisogno per sentirti felici.

Tranquillità

Perché è difficile vivere una vita tranquilla e semplice? Una domanda certamente non facile, proprio a causa delle alte aspettative che ognuno di noi ha.

Ad ognuno di noi è capitato di sentirsi insoddisfatto, di aspettarsi qualcosa di più dalla propria esistenza, che si tratti di amici o soprattutto di lavoro.

Ma da dove viene tutto questo desiderio di avere sempre di più, perché accontentarsi è così difficile e deprimente?

Ecco 3 motivi per cui è così difficile accontentarsi della tranquillità

PRESSIONE ESTERNA

A volte le persone che ci vogliono bene, proprio perché desiderano il meglio per noi, tendono a spingerci insistentemente verso una direzione, provocando in noi talmente tanta pressione che finisce per renderci insicuri.

Per carità, una persona che raggiunge la vetta più alta dei suoi obiettivi è sicuramente da ammirare, ma lo sforzo deve dipendere esclusivamente da lei, non da chi le sta intorno.

CONFRONTO CON GLI ALTRI

Con l’avvento dei social media è veramente facile spulciare la vita altrui e invidiare le persone che conosciamo. Chi ha la macchina più bella, la casa più grande oppure il lavoro più facoltoso.

In realtà, quello che tendiamo a dimenticarci è che la vita di nessuno è perfetta, quindi sì, il nostro amico ha la macchina nuova, ma magari sta attraversando una crisi di coppia a cui non c’è rimedio.

Quindi confrontare la nostra vita privata con quella filtrata degli altri non ha alcun senso.

COMPLICAZIONI ESISTENZIALI

E non dimentichiamoci delle complicazioni della vita, che adesso ti fa andare tutto secondo i piani, mentre un minuto dopo ti scombussola tutti i progetti.

Come apprezzare al meglio ciò che abbiamo

Gioia

Di seguito troverai qualche consiglio per poter vivere una vita tranquilla ed essere felice di questo traguardo!

Vivi momento per momento. Non lasciare andare le piccole cose come se non fossero importanti, si sa la botte piccola fa il vino buono.

Riscopri un vecchio hobby che avevi trascurato a causa di altri impegni, ti aiuterà a comprendere dove arriva il tuo talento.

Prenditi qualche minuto al giorno per apprezzare quello che hai e per valutare i tuoi obiettivi futuri.

Concentrati sulle relazioni e coltivale. Trascurare gli affetti è sempre sbagliato e alla lunga potrebbe portare a rotture importanti.

E ultima, ma non per importanza, impara a dire di no. Non tutto ciò che ti viene chiesto è benefico per te, non c’è niente di male a non offrire la propria disponibilità quando il favore richiesto non volge a tuo favore.

Leggi anche:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close