I mariti stressano le proprie mogli più dei figli. E forse non sorprende

Sono i mariti la principale causa di stress per le donne. Scopriamo perché

Non il lavoro, nemmeno le faccende domestiche e tantomeno impegni e esigenze dei figli. Non sono questi i maggiori responsabili dello stress delle donne. Sono loro invece. I mariti.

È quanti emerso da uno studio condotto negli Stati Uniti. Uno studio che può aver stupito qualcuno, ma non tutti. Certamente non l’esercito delle donne stressate.

Infatti la ricerca si è concentrata sui tanti fattori che provocano stress e stanchezza nelle donne, arrivando a questa sorprendente o meno conclusione.

Mariti, fonti di stress.

Le donne, e le mogli in particolare, o comunque coloro che vivono con un partner sono, come tutte le persone, sottoposte a pressioni continue.

Non solo per il lavoro, per la genetica ormonale, ma anche per la vita che hanno quando rientrano a casa.

Infatti se il logorio della vita professionale interessa sicuramente anche i mariti, le cose cambiano quando finisce l’orario di lavoro e scattano le altre incombenze.

Lo studio sul coniuge

Come riportato da Today la ricerca ha esaminato un campione piuttosto numeroso: sono state più di 7 mila le donne sottoposte a test e domande.

Poichè l’essere sposate o vivere con il partner era requisito fondamentale, i ricercatori hanno puntato l’attenzione proprio su questo fattore.

Indagando come e quanto i mariti diventano fonte di ulteriore stress, molto più dei figli, anzichè essere un punto di appoggio e un aiuto.

Infatti sul totale del campione, più del 50% con un livello di fatica oltre la media, ha esplicitamente dichiarato che i mariti costituiscono la causa del loro stato.

Causa dello stress delle donne

Vediamo nel dettaglio cosa hanno dichiarato queste mogli e madri nell’ambito della ricerca.

1- Il fattore che causa sicuramente maggiore stress è la mancanza di tempo.

Infatti è tipico della società contemporanea accumulare impegni e incombenze che vanno poi ad influire sul benessere generale.

2- Il 75% delle mogli o di coloro che vivono con un partner hanno dichiarato che il peso della casa e del supporto ai figli è quasi interamente a loro carico.

Considerando che oltre la metà di esse lavora, ecco che le responsabilità dei mariti comincia ad emergere in tutta la sua evidenza.

3- Circa il 25% dichiara che i mariti si disinteressano proprio degli impegni che non riguardano il loro lavoro.

Ecco quindi spiegato con i numeri come la convivenza anzichè essere un appoggio diventa un fattore di maggiore stress.

Uno sguardo aperto sul mondo

Sono i mariti la causa dello stress delle donne

Sicuramente i fattori culturali incidono molto, ed infatti anche le diverse etnie coinvolte nella ricerca hanno mostrato differenze importanti.

Infatti se diamo uno sguardo alla situazione italiana anche i mariti del Belpaese non brillano certo per impegno e dedizione.

Quasi il 95% di essi non lava ne stira, il 70% non fa la spesa, e circa il 55% dei mariti italiani non cucina se non saltuariamente.

Se la panoramica si sposta, ad esempio, nel nord Europa, ecco che le percentuali quasi si capovolgono.

Considerando che le condizioni sociali e culturali lasciano un’impronta notevole, l’unica strada da intraprendere è quella di crescere i figli con esempi virtuosi.

Perché altrimenti, se vedranno i loro padri comportarsi da mariti sfaticati ed anche polemici, non ci si può aspetti che, da grandi, si comportino diversamente.

Invito alla lettura:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close