Sei realmente una persona empatica? 10 segnali che lo dimostrano

10 segnali che rivelano una persona realmente empatica. Scopri se lo sei anche tu!

Tutti, o quasi tutti, amano definirsi empatici. Gran bella dote l’empatia, la sensibilità specialissima in grado di sentire le energie intorno a sé. Ma è una dote rara ahimè e per essere una persona empatica non basta desiderarlo.

Sappiamo che viene definita empatia quella particolare sensibilità che consente di intuire, capire al volo sentimenti e stati d’animo altrui.

Infatti un empatico autentico è in grado di decifrare l’energia sprigionata dalle emozioni delle altre persone anche senza volerlo. Qualcosa che non può impedire, è fatto così!

Scopriamo le 10 caratteristiche e i segnali che ti aiuteranno a capire se sei realmente una persona empatica

I segnali che rivelano una persona empatica

1- Una persona empatica pensa molto

Non c’è solo intuizione, percezione naturale delle emozioni altrui. Una persona sensibile intuisce che dietro ogni comportamento c’è una motivazione.

Così è portata ad indagare, a cercare di capire cosa induce quel tipo di atteggiamento. Un dispendio di energia quindi non indifferente.

2- Empatia e stanchezza vanno sottobraccio

Questo modo di vivere porta una persona empatica ad avvertire maggiore stanchezza, non vivendo i rapporti umani e le relazioni in maniera superficiale.

È normale pertanto che, spesso, avverta una stanchezza maggiore.

3- Una persona empatica cerca di pacificare

Le persone dotate di questa sensibilità non alzano muri e non cercano lo scontro. Mettono, al contrario, una grande energia nel ricercare soluzioni giuste.

I segnali che rivelano una sensibilità speciale

4- Hanno un comportamento riservato

Proprio la loro naturale capacità di sintonizzarsi sui sentimenti e stati d’animo porta questo tipo di persone a comportamenti molto riservati.

Alle volte, per rimarcare questa sensibilità, evitano di entrare troppo in confidenza, preferendo una riservatezza che indica rispetto verso gli altri.

È quasi inevitabile, L’ empatia è un dono straordinario, ma emotivamente paga un prezzo molto alto, il prezzo di una solitudine che spesso causa tristezza.

5- Un empatico cerca soluzioni

Le belle parole nella vita contano, ma certamente contano di più i fatti e le cose concrete. Ed è quello che pensano le persone empatiche.

Quindi, molto spesso, si prodigano per aiutare e cercare soluzioni piuttosto che starsene con le mani in mano.

6- È una persona creativa

La sensibilità e la grande energia portano una persone empatica a pensare ed attuare soluzioni al di fuori dai binari normali della consuetudine.

Una dote che in molte circostanze si rivela interessante ed anche vincente!

7- Ha la percezione di aver già vissuto una determinata esperienza

Capita molto spesso ad una persona empatica di avvertire la sensazione di aver già vissuto un certo tipo di esperienza. È uno dei segnali più incisivi.

È il frutto di una sensibilità diversa che la porta a vivere in profondità e non in maniera superficiale situazioni e stati d’animo.

La sensibilità degli empatici

8- Non ha molti amici

Non deve stupire affatto. Proprio perchè non vive in maniera indifferente quello che avviene alle persone vicine, tende poi ad isolarsi

Ha bisogno di recuperare il grande dispendio di energia, e preferisce la solitudine ed il raccoglimento..

9- Una persona realmente empatica ama la natura

Tra i segnali che rivelano una persona empatica, troviamo la necessità di recuperare forze e riprendere energia. L’empatico è una persona sensibile che ama rifugiarsi nella natura.

Ecco che un bosco, una spiaggia deserta, sono luoghi ricercati ed apprezzati per questo fine.

10- Ricerca il senso delle cose

Non si ferma alle apparenze, ai luoghi comuni e ad uno sguardo superficiale delle persone e delle situazioni che vive.

Ha bisogno di comprendere, di afferrare i significati spesso nascosti, e questo fa di una persona empatica,  una persona tutt’altro che banale.

Invito alla lettura:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close