Prima ci sono i miei figli, il resto del mondo può aspettare

Prima ci sono i miei figli, il resto del mondo può aspettare. E’ così e sempre lo sarà.

Arrivano prima loro, i miei figli sono il nord e la stella più luminosa del cielo. La mia priorità e il mio primo pensiero al mattino.

Prima ci sono i miei figli, il resto del mondo può aspettare. Le cose stanno proprio così

“Ogni momento in cui sono senza le persone che amo è tempo perso” RR Tolkien

Leggi anche:

Purtroppo non è possibile dedicare a loro tutto il tempo che vorrei.

Ecco che quindi mi impegno per creare dei momenti magici in cui il tempo si ferma e posso finalmente dire:

“prima ci sono i miei figli, il resto del mondo può aspettare”.

Genitori e figli

Guardando indietro e provando a ricordare un momento felice della nostra infanzia, la prima cosa che viene in mente a chiunque è sicuramente un episodio piacevole trascorso in famiglia, con mamma, papà i fratelli e i nonni.

E questo accade per un motivo molto semplice: il nostro cervello è regolato da meccanismi sociali e dà più importanza a quei momenti della nostra infanzia in cui ci sentivamo vicini ai nostri cari, che ci hanno amato in modo sincero.

Nel momento in cui diventiamo adulti impariamo ad apprezzare i piccoli momenti da soli e la complicità con noi stessi.

Tuttavia, quando sei un bambino, questo non accade mai perché c’è solo un bisogno naturale di “condivisione del tempo” e il desiderio più grande è quello di stare con i proprio genitori.

La qualità del tempo che dedichiamo ai nostri figli, influenza il loro futuro

I nostri bambini hanno bisogno di vedere le cose attraverso una bolla di sapone.

Ci fanno domande impossibili, disegnano i loro sogni, dipingono la luna verde e il sole viola.

Vogliono immergersi nei nostri occhi mentre raccontiamo loro una storia, o due, o cento.

Non possiamo farlo ogni giorno, sette giorni alla settimana e ventiquattro ore al giorno.

Ma oggi potrebbe essere un buon giorno per “fermare il tempo” per loro, i loro figli.

i miei figli

Prima ci sono i miei figli, che sono la mia priorità, poi il resto del mondo. Ma ciò non vuol dire che io mi sminuisca.

I nostri figli sono sempre i primi della lista, ma dobbiamo ricordare che nessuna priorità può essere presa in considerazione se noi stessi non impariamo a dare la priorità a noi stessi.

Solo prendendoci cura di noi stessi possiamo anche dare il meglio di noi agli altri, specialmente a coloro che ne hanno più bisogno, i nostri piccoli.

Per questo, è importante investire nella propria crescita personale, nella propria autostima e nel benessere psicologico.

E questo non significa trascurare i tuoi bambini, significa prendersi cura di te per prenderti cura di loro molto meglio.

Inoltre, non dimenticare che oltre a madre o padre, sei anche donna o uomo all’interno di una coppia.

Non perdere la tua autenticità, coltiva il tuo senso dell’umorismo, prenditi del  tempo per te stesso e sogna.

Così potrai continuare a crescere come persona in un progetto comune.

Prima ci sono i miei figli, ma il loro benessere psicologico e la soddisfazione emotiva rendono molto più facile dare felicità, equilibrio e sicurezza ai bambini stessi.

Hanno bisogno di un’attenzione senza fretta e di serate sorridenti che non finiscono mai.

I nostri bambini hanno bisogno di realizzare e sentire qual è la vera dedizione.

Indipendentemente dall’età, anche un bambino può scoprire se il legame con i genitori è autentico.

Universo

E lo fa in base all’attenzione ricevuta, alla vicinanza, al comfort, al tocco, al tono delle voci …

Anche se ti sembra di non avere mai tempo, anche se hai due lavori e hai solo il tempo di vedere i tuoi bambini al mattino e di baciarli per la buonanotte, è importante sfruttare al meglio questi piccoli momenti.

In effetti, ciò che i tuoi figli ricorderanno in futuro è se nel mezzo di quella confusione e dei tuoi infiniti doveri, ti sei ricordato di loro e gli hai concesso un po’ di tempo.

L’amore è più semplice di quello che pensiamo, si sofferma in un abbraccio più stretto e in una parola di coraggio.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close