Legge di attrazione: 5 modi per attivarla e portare amore nella tua vita

5 modi per attivare la legge di attrazione  e portare amore nella tua vita

È possibile sintetizzare la legge dell’attrazione? Probabilmente si è con questa frase di Buddha:
“Tutto ciò che siamo è il risultato di ciò che abbiamo pensato”.

Uno dei più recenti successi letterari, The Secret, parla proprio di questo, e di come il nostro modo di essere e di pensare influenza le nostre vite.

Cos’è dunque la legge dell’attrazione?

La possiamo definire come quell’energia, invisibile, ma estremamente potente, in grado di attirare verso ogni persona quello che essa desidera o, al contrario, ciò di cui ha paura.

Il pensiero umano è una delle forze più importanti, nel bene e nel male, in grado di produrre effetti analoghi alla forza degli atomi, ad esempio.

Riconoscere questa energia chiamata legge di attrazione significa, in sostanza, acquisire quella consapevolezza necessaria affinchè la nostra vita sia quello che più desideriamo.

Consapevolezza di ciò che desideriamo

Questo passaggio, quello della consapevolezza di sè, è uno dei punti cruciali riguardo la qualità dei nostri pensieri.

È quindi possibile imparare a governare la legge di attrazione? La risposta è si. Vediamo  assieme i 5  passaggi fondamentali per raggiungere questo obiettivo

I 5 passaggi legati alla legge di attrazione

1- Consapevolezza dei propri obiettivi

Non servono grandi teorie o complicate formule matematiche per avere chiaro, dentro se stessi, quali sono le aspirazioni riguardo la propria vita.

Ciò che va fatto è isolare la propria mente dal frastuono e dal caos che spesso circondano le persone, e chiedersi cosa si desidera e cosa non piace.

Paure ed ansie, che quotidianamente disturbano e distolgono forze ed energie, si eliminano quasi sole acquisendo consapevolezza. Il primo e più importante passaggio nella legge dell’attrazione.

2- Pensare in maniera positiva

Equivale a comprendere che non è inseguendo negatività, problemi, ansie, che si superano tali ostacoli, bensì sforzandosi di rimanere concentrati sulla positività della vita.

Imparare ad essere grati

Non esistono bacchette magiche, è principalmente una scelta individuale in grado di mantenere la propria energia nel perimetro della positività.

3- Connettersi ogni giorno con i propri pensieri

Troppa tecnologia, il frastuono di messaggi, sollecitazioni, rappresentano nemici potenziali per l’equilibrio di se stessi.

La legge di attrazione suggerisce l’importanza di momenti nei quali isolarsi da tutto, respirando profondamente, e concentrandosi sulla parte più intima dei propri pensieri.

4- Fare e non solo pensare

Per trasformare la forza e l’energia della mente in qualcosa di concreto è necessaria l’azione. Desiderare solamente non basta, serve una continuità, un collegamento tra il pensiero e il risultato.

La legge di attrazione suggerisce l’importanza di fissarsi pochi obiettivi per volta. Raggiungerli significa rinforzare auto-stima e positività, potendo procedere poi con sempre maggior entusiasmo.

5- Imparare la gratitudine

Saper dire grazie, imparare a capire che anche un evento negativo può insegnarci qualcosa, non permettere all’egoismo di governare le nostre vite.

Pensare in modo positivo attira amore

La legge di attrazione, come somma e sintesi di energia, va stimolata con la condivisione, soprattutto di quello che è positivo e di aiuto anche alle persone a noi vicine.

Spunti di riflessione importanti e da condividere con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Invito alla lettura:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close