Potere curativo degli alberi: 14 specie di alberi che curano l’uomo

potere curativo

La maggior parte dei disturbi di cui un essere umano soffre, troverebbe giovamento grazie ad una passeggiata nel bosco. Stiamo parlando dell’enorme potere curativo degli alberi.

Un tempo si credeva che ogni albero avesse un anima speciale in grado di trasmettere alle persone intorno a loro l’energia necessaria per raggiungere il giusto equilibrio.

I vantaggi scaturiti da un semplice gesto come abbracciare un albero sono innumerevoli, misteriosi ma facili da verificare se prestiamo loro attenzione, se li osserviamo e comunichiamo con loro.

Il potere curativo degli alberi: quali sono i benefici che l’abbraccio con un albero può donare ad una persona

Se parliamo di potere curativo degli alberi  non si può non pensare al rilassamento che deriva da un semplice gesto come abbracciare un arbusto.

Gli alberi infatti aiutano a stabilire un contatto con il potere della natura in modo facile e bello, ci rilassano e ci riempiono di pura energia.

Alberi

I libri pubblicati dai coniugi Chia, parlano di come nel corso della storia gli esseri umani abbiano usato gli alberi come rimedi naturali per guarire da alcune malattie. Sono arrivati alla conclusione che il potere curativo degli alberi è estremamente meraviglioso.

I più grandi contengono più energia, mentre tra i più potenti ci sono gli alberi che crescono accanto all’acqua corrente. Alcuni sono più caldi, altri più freddi e bisogna esercitarsi per distinguere le proprietà dei diversi alberi.

Scopri quale albero ti rappresenta in base alla tua data di nascita

Il potere curativo degli alberi: le 14 specie di alberi speciali

PINO: I migliori a causa della grandezza. Irradiano energia, nutrono il sangue, rafforzano il sistema nervoso e contribuiscono a prolungare la vita. Nutrono anche l’anima e lo spirito e sono soprannominati “alberi immortali”. L’antica poesia e la pittura cinese sono piene di ammirazione per i pini.

CIPRESSI: Riducono il calore e l’energia Yin

SALICE: Aiuta a eliminare i venti malsani, a rilasciare eccessiva umidità del corpo, a ridurre l’ipertensione e a rafforzare il sistema urinario e la vescica.

OLMO: Calma la mente e rafforza lo stomaco

Altri alberi

ACERO: Aiuta a mitigare il dolore

ACACIA: Elimina il calore interno e ad aiuta riequilibrare la temperatura del cuore.

FICO DEL BENGALA: Pulisce il cuore ed elimina l’umidità dal corpo.

CANELOS: Elimina il freddo

benefici

ABETE: Elimina i lividi, riduce il gonfiore e cura le ossa rotte più velocemente.

SPINE: Aiutano nella digestione, rafforzano l’intestino e riducono la pressione sanguigna.

BETULLA: Elimina il calore e l’umidità dal corpo e lo disintossicano.

Potere curativo degli alberi

PRUGNA: Nutre la milza, lo stomaco, il pancreas e calma la mente.

FICO: Aumenta la saliva, nutre la milza e aiuta a fermare la diarrea.

GINKGO: Rafforza la vescica e riduce i problemi urinari femminili

Arbusto

 

Per stabilire una relazione con un albero e per essere in comunione con esso, bisogna guardarlo in silenzio, si noterà immediatamente l’energia di guarigione che deriva da esso. E’ conveniente appoggiare le mani sulla corteccia, abbracciare il tronco o appoggiare la schiena. Il potere curativo degli alberi è una connessione eccezionale fra uomo e natura.

Dimmi quale albero preferisci e ti svelerò un importante segreto sulla tua personalità e sul tuo futuro

Condividi questo articolo