Il silenzio è l’unica risposta da dare ai pazzi

Quante volte nella vita il silenzio è la migliore arma che abbiamo a  disposizione? Non sempre è necessario discutere con chi dimostra totale ignoranza e mancanza di sensibilità in relazione a ciò che sta ascoltando.

Tante volte ci rendiamo conto che veniamo fraintesi e non abbiamo più voglia di stare ad ascoltare, o di giustificarci. Ecco che quindi la migliore risposta che possiamo dare è proprio il silenzio.

Quando siamo stanchi dei comportamenti altrui e non abbiamo più voglia di doverci difendere, il silenzio è l’unica risposta

In quel caso rispondere con il silenzio ne varrà veramente la pena.

Molte persone attraversano la nostra vita, qualcuno decide di accompagnarci fino alla fine rimanendo al nostro fianco.

Alcuni lo fanno perché in qualche modo stanno aspettando qualcosa di meglio e agiscono con indifferenza quando il soggetto non li riguarda.

Non possono farne a meno, non si rendono conto affatto che il meglio non esiste. Cercheranno sempre l’impossibile, perché i modelli di felicità che si sono imposti dall’infanzia sono molto alti. Quindi sono frustrati e devono scaricare quella frustrazione sugli altri.

silenzio

Il problema in realtà ha facile soluzione: basterebbe abbassare questi standard, ma non sanno come fare oppure più semplicemente non ne hanno voglia.

Quante volte abbiamo cercato un approccio gentile, ma in cambio abbiamo ricevuto un commento di disprezzo o una parola poco gentile? Quindi si meritano solo una cosa: il nostro silenzio

Strada sbagliata: i segnali che ti manda l?universo quando la stai percorrendo

Le persone e la loro infelicità, si meritano solo il silenzio

Queste persone sono immerse nella loro infelicità e si mostrano per quello che sono: infelici.

Un vecchio proverbio dice: “Dove l’ignoranza fa dimorare, non c’è spazio per l’intelligenza per fare ipotesi. Quindi non indovinare”.

Vedo molta gente disperata, che si rompe la testa per cercare di farsi capire e soffrire cercando di cambiare l’atteggiamento dell’altro. Ma contro questi fatti non ci sono argomenti. Non puoi costringere l’altro a trattarti bene. Punto.

Quel sentimento di affetto e volontà di fare il bene è manifestato solo da coloro che possiedono in sé la gentilezza e la dolcezza. Le persone che hanno questo potere sono estremamente rare. Sono creature magnifiche sempre pronte ad aiutare e ad amare, che si sentono a loro agio quando si rendono conto di aver aiutato qualcuno.

silenzio

Mio figlio è un grande insegnante

Sono rimasta stupita l’altro giorno quando mio figlio è tornato a casa da scuola tutto eccitato. Fiero di sé mi ha detto di essere un grande insegnante e quando gli ho chiesto il perché lui mi ha risposto così:

“Mamma, hai presente quella mia amica con cui mi scrivo sempre su Whatsapp? Oggi c’era l’interrogazione di geografia e lei non era preparata, così durante la ricreazione mi sono seduto vicino a lei e l’ho aiutata a studiare. Alla fine ha preso 9! E questo vuol dire che sono un bravo insegnante”.

Mi sono molto emozionata a sentire mio figlio parlare così e gli ho risposto dicendo che lui era un bravissimo insegnante ma anche la sua amica era stata brava, perché nella vita impara solo chi è disposto ad imparare.

Questo esempio era solo un’illustrazione per dimostrare che non è utile perdere tempo con persone folli, con loro il silenzio è la migliore risposta.

silenzio

Di solito i pazzi non sono aperti all’apprendimento di nulla, non sanno come imparare dalle critiche.

Quindi non vale la pena spendere energie parlando e cercando di convincerli con i loro argomenti. Hanno un enorme blocco, ascoltano solo quello che vogliono.

Quando accettiamo il ​​silenzio come il miglior rimedio, forse, ho detto, forse, si accorgeranno che qualcosa è cambiato e capiranno che non siamo più disposti a tollerare ignoranza e mancanza di amore.

Esaurimento emotivo: la conseguenza di essere troppo forte per troppo tempo

Close
Close