Educare una figlia: fai in modo che si salvi da sola, senza nessun principe

Quanto è difficile al giorno d’oggi essere genitori? Una responsabilità così grande fa sempre paura, soprattutto nel momento in cui si scopre di aspettare una bambina. A causa di molti pregiudizi di genere, infatti, educare una figlia nel modo più giusto per lei non è un compito così facile e scontato.

Per quanto sia meravigliosa la maternità comporta anche molte sfide. Affinché la tua bambina cresca sana e salva, deve essere istruita sin da subito a gestire le sue paure e a controllare le sue emozioni per poterle usare a suo favore.

Educare una figlia: come insegnare alla tua bambina a essere l’eroina di sé stessa, a salvarsi da sola senza l’aiuto del principe

Educare una figlia è una missione unica che ci insegna molto sul mondo delle donne.

Ci fa scoprire una forza che credevamo impossibile di possedere, finché non ci troviamo responsabili di una persona così speciale che seguirà i nostri passi, si inspirerà ai nostri gesti e vorrà seguire il nostro stesso percorso.

La tua bambina deve crescere sapendo che da grande potrà contare sulle sue capacità, che potrà benissimo essere indipendente. Dovrà sapere che è meraviglioso condividere la propria vita con una persona, ma che non c’è niente di male nel fatto di scegliere di non farlo.

bambina

La tua bambina deve essere libera di essere come desidera

Educare una figlia nel modo giusto significa anche accettare che sia sé stessa, che sia felice e soddisfatta anche se non segue le assurde regole imposte dalla società.

Sarai felice di sapere che vivrà attraverso le sue scelte, il suo stile e soprattutto i suoi desideri.

L’importante è che rispetti sempre le persone intorno a lei, indipendentemente dal colore, dai gusti personali e dalle opinioni.

Il ti cuore si riempirà di gioa con la consapevolezza che viva la sua vita libera e consapevole di poter contare su sé stessa.

Al mondo abbiamo bisogno di donne più consapevoli delle loro qualità.

Tua figlia non dovrà essere salvata da nessuno

Ancora oggi nella mentalità comune la donna è un essere fragile e dipendente da altri, meglio ancora da un uomo.

Una bambina cresciuta con questa credenza, una volta adulta cercherà la sicurezza nel principe azzurro, credendo, erroneamente che solo lui sarà in grado di salvarla dai pericoli del mondo.

bambina

Aspetterà invano, l’arrivo di un uomo che la salverà dalla sua vita monotona e la porterà in un castello magico.

Ma nella vita reale le cose non funzionano così, ecco perché dovrai educare tua figlia con il pensiero che avrà tutte le carte in regola per salvarsi da sola.

Sarà l’eroina di sé stessa e crescerà con la fiducia necessaria per camminare sulla sua strada e cercare la felicità che più desidera. Non dovrà chiedere l’amore o la compagnia di nessuno.

Sii la madre di una ragazza che è stata educata a riconoscere le sue qualità, i suoi punti di forza e i suoi talenti. Sii la madre di una ragazza libera, coraggiosa e generosa, che fin dalla più tenera età cammina per la propria strada invece di aspettare che il mondo le dica dove andare.

Giornodopogiorno.org è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close