Ognuno di noi dovrebbe avere qualcuno del segno del Cancro nella propria vita. E i motivi sono tanti

Segno d’acqua, simbolo di sorgente e di vita, nato quando il sole è allo zenith, questo è il segno del Cancro.
Schivo, riservato, con capacità intuitive al limite della veggenza, ecco alcune delle caratteristiche che contraddistinguono i nostri amici ed amiche nati tra il 21 giugno ed il 22 luglio.

Un carattere sospeso tra passato e futuro, molto attaccato al proprio ambiente e alla propria casa, un po’ lunatico e capriccioso quando la Luna decide di fare qualche dispetto!

Paziente e meticoloso, sa attendere l’attimo giusto per concludere un affare o esporre la propria posizione.
Se una situazione si complica, o pare non ammettere vie di uscita, sa inventarsi una alternativa valida e vincente.

Quando invece si rinchiude dentro il proprio guscio, lo fa per proteggere la propria natura sensibile e profonda.
Fatica quindi a confrontarsi, ad accettare le situazioni chiassose e la mancanza di tatto, soprattutto nei rapporti umani e sociali.

È stabilmente attaccato alla propria storia, alle proprie tradizioni. Rappresentano i suoi punti di riferimento, le stelle polari che gli illuminano il cammino e la direzione.

Mette molta cura all’interno della propria casa, un rifugio nel quale sente protetta la sensibilità che lo contraddistingue.

È una persona leale, fedele, molto disponibile all’aiuto ed all’apertura verso il prossimo. Non si trattiene quando in gioco c’è il bisogno di fare qualcosa o sostenere una causa, e questa sua naturale empatia lo facilita in quelle professioni dove la fiducia e l’umanità giocano un ruolo decisivo.

Facilmente lo troveremo in una corsia d’ospedale intento a curare gli altri, o in uno studio di psicologia a tentare di comprenderne i problemi e le angosce.

Non eccelle per doti di comando e di direzione, è piuttosto un solista, e un solitario, anche se la sua naturale capacità di sintesi lo porta facilmente ad essere scelto come manager e guida di una azienda.

Sa essere estremamente affettuoso nei confronti delle persone che lo circondano, e se tradito o deluso è molto difficile, se non impossibile, riconquistarne la fiducia.

Sono sorprendenti anche le sue capacità intuitive, il guizzo mentale con il quale sblocca una situazione difficile, o come arriva a comprendere gli stati d’animo e le emozioni di chi gli vive accanto.
La sua naturale tendenza a camminare e spostarsi lateralmente, lo facilita nel trovare alternative, sentieri poco battuti.

Nell’intuire come uscendo dalla routine e dalla consuetudine, sia possibile esplorare strade nuove.
In amore è un partner attento, protettivo e spesso geloso.

Fate attenzione alle sue chele, che possono lasciare segni profondi se qualcuno decide di scherzare con un Cancro in questo campo!

Amore significa devozione per questo segno, che quando si scopre innamorato sa elevare il partner e metterlo su un vero e proprio piedistallo dorato.

Condividi questo articolo