Il regalo più bello che un padre può fare ai suoi figli è amare e rispettare la loro madre

L’amore è un esempio, ma parliamo dell’ amore sincero, quell’ amore che si prende cura di chi abbiamo accanto, ne rispetta gli spazi senza invaderli, quell’ amore che ci dona il frutto più prezioso.

Un amore talmente puro e sincero da lasciare, anche quando finisce, un affetto che rimane dentro di noi, quasi a volerci ricordare che non dovremmo mai smettere di amare.

Nessuno dovrebbe vivere un rapporto con una persona che non ama più, mandare avanti una relazione finita solo per mantenere le apparenze o per le responsabilità che sente nei confronti della società.

È’ impossibile essere o rendere felice qualcuno quando si vive insieme senza provare questo forte sentimento.
Pertanto, se si sceglie di rimanere accanto a qualcuno, bisognerebbe amarlo con le parole, con gli atteggiamenti, con gli sguardi e con i gesti.

Amare con sincerità e reciprocità rende tutto quello che ci circonda ancora più bello e più prezioso.
Sfortunatamente, accade troppo spesso, che molte coppie continuano a trascinare un matrimonio finito da tempo, solo per il bene dei figli, pensando che una separazione potrebbe danneggiarli e segnare profondamente i loro sentimenti.

Sono tante purtroppo le persone che non riescono a liberarsi di una relazione ormai finita, che causa loro solo dolore, tristezza e disperazione, per paura che i bambini possano soffrire.
Tutto questo forse come segno di punizione per aver fallito nel loro rapporto d’ amore.

Quello però che non riusciamo a capire e’ che mandando avanti un matrimonio ormai fallito, e privandoci dei nostri sorrisi e di quel bagliore negli occhi che solo una relazione sincera riesce a donarci, non potremmo mai mascherare la nostra infelicita’, soprattutto agli occhi puri dei nostri figli.

Sono proprio loro i primi a percepire la realtà di quello che sta succedendo e di questo saranno coloro che più ne soffriranno.

Dovremmo imparare a non sottovalutare la loro intelligenza e capire che anche se ci vorrà del tempo, il loro desiderio e’ quello di vedere i genitori felici e capiranno le loro scelte.
Ogni figlio vorrebbe vedere i propri genitori insieme, ma quello che bisognerebbe capire e’ che li vorrebbe insieme si, ma felici.

La nostra casa dovrebbe essere un luogo sicuro, quel posto dove cancelliamo le nostre paure e ricarichiamo le nostre energie.

Non c’è cosa migliore che rientrare in una casa dove si respira amore in modo sincero e naturale.
I genitori sono per noi fonte di esempi e di crescita e vederli insieme e trasmetterci la vera magia dell’ amore, porta una sensazione di benessere, serenità, sollievo nella loro crescita.

Tuttavia, dovremmo capire che questo esempio può essere dato anche da due genitori abbastanza coraggiosi da rendersi conto che non saranno più in grado di vivere insieme e sceglieranno di separarsi.

Anche una rottura infatti, se fatta in modo maturo e consapevole, può trasmettere ai figli lezioni importanti, come quella di cercare instancabilmente la propria felicità, perché senza felicita’ nessuno sarà in grado di mantenere la propria integrità, e soprattutto la possibilità dell’ essere umano di ricominciare finché c’ è un domani.

Amore significa anche lasciar andare l’ altro, essere felici anche se si è lontani. La cosa principale è avere amore sì, ma verso se stessi come prima cosa.
Riepilogando, l’ amore e’ dare l’ esempio, essere sinceri e onesti, portare rispetto, non invadere lo spazio dell’ altro.

Amore e’ prendersi cura e da questa cura veder nascerne il frutto.
E’ persino l’ affetto e il sentimento che resta dentro di noi quando finisce, ma che rimane come un promemoria per ricordarci di non smettere mai di amare.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close