È triste escludere un familiare dalle nostre vite, ma a volte è necessario

Chi non sogna la famiglia perfetta.
Quel posto dove sentirsi protetti e al sicuro da tutte le difficoltà del mondo.

Una madre amorevole pronta ad abbracciarti ogni volta che ne hai bisogno, un padre forte e presente, sempre pronto a darti i migliori consigli. Un fratello su cui puoi sempre contare, amico fedele per tutta la vita, sempre pronto ad aiutarti e ad ascoltare le tue confidenze.

Una famiglia costruita sulla base del rispetto, della comprensione, dell’affetto e della lealtà.
Sfortunatamente, è raro trovare una famiglia in cui, nonostante ci sia l’amore, non ci si ferisca comunque. Involontariamente spesso, ma accade.

La famiglia dovrebbe essere una cosa sacra. È un legame concesso da Dio e che noi stessi spesso ci scegliamo nella nostra vita.

Tuttavia, accade che non sempre si capisca il vero valore e il vero significato che la famiglia dovrebbe avere, e spesso si commettono grandi errori che ci privano della grande opportunità che abbiamo di sentirci al sicuro e protetti all’ interno della stessa.

Al giorno d’ oggi ci accorgiamo accendendo la tv o leggendo un quotidiano, di quanti crimini vengono commessi proprio dove ci dovremmo sentire al sicuro.
Ragazzi che uccidono i genitori per prendersi quei pochi soldi guadagnati in anni di duro lavoro, fratelli che tradiscono per avidità, padri che violentano i propri figli e altri che li uccidono per banali motivi.

Dovremmo fermarci un attimo a pensare : la famiglia non dovrebbe essere un bene?
Certo siamo lontani dall’ essere perfetti, ma certi atteggiamenti che grande peso hanno quando vengono commessi proprio all’ interno del’ unico posto dove dovremmo sentirci sicuri, dove dovremmo aspettarci solo affetto e amore incondizionato.

Tutto questo non può che causare delle grandi ferite e un enorme dolore nell’ anima.
I problemi e le discussioni sono normali in qualsiasi famiglia, perché sono necessari per gli equilibri e la crescita di qualsiasi tipo di relazione.

Ma vedere un padre che ignora i suoi figli preferendo un’ altra vita, una madre disattenta su bisogni dei figli piuttosto che una presenza continua e costante, fratelli rivali tra loro, piuttosto che difendersi e proteggersi si ostacolano, rattrista e non poco.

Siamo sommersi da invidia, competizione e desiderio di farci del male e tutto questo va contro natura.
Poi ci sono quei legami che dovrebbero unire, mentre invece dividono, come una suocera con una nuora, una cognata che mette il marito contro la sua famiglia, una nuova moglie del padre che lo sposa solo per denaro.

Questo dovrebbe farci pensare….Perché sentiamo il bisogno di vivere con coloro che dovrebbero essere leali con noi, dovrebbero difenderci ed essere dalla nostra parte, ma in realtà sono i nostri peggiori nemici?

È ovvio che la famiglia dovrebbe ricoprire un ruolo fondamentale nella nostra vita, ma non sarebbe meglio dividersi e vivere la propria vita serenamente se questo ruolo manca delle sue fondamenta?

Dovremmo renderci conto che è meglio lasciare una cicatrice dentro di noi piuttosto che continuare a tenere una ferita che continua a far piangere il nostro cuore.

Queste situazioni ci tolgono la voglia di vivere e la volontà di raggiungere un obbiettivo.
Cosa non faremmo pur di vedere la nostra famiglia orgogliosa di noi?

Ecco perché soffriamo quando sono proprio queste persone a farci del male. Ci sentiamo feriti, ignorati, incompresi.
Ecco perché forse sarebbe meglio interrompere quel legame che ci ferisce piuttosto che andare avanti e uscirne con il cuore spezzato.

Tagliar fuori dalle nostre vite un membro della nostra famiglia e’ sicuramente una cosa molto difficile, ma a volte diventa necessario.

Una persona che non ti ama non ti amerà mai e quindi non potrà mai renderti felice.
Una persona che ti giudica e ti ferisce non interpreterà mai un ruolo importante all’interno della tua famiglia.

La famiglia e’ nata per essere il nostro paradiso in terra, e non possiamo permettere che trasformi la nostra vita in un inferno, distruggendo la nostra autostima e togliendoci la capacità di sognare.
Quindi guardati intorno, ci sono molte persone pronte ad offrirti la felicità che meriti e donare gioia e serenità al tuo cuore.

Non accontentarti di sentirti sottovalutato e ferito.
Unisciti a coloro che scaldano il tuo cuore senza sentirti in colpa.

Dopotutto la famiglia e’ qualsiasi luogo dove troviamo amore.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close