È meglio scusarsi, piuttosto che trovare ogni pretesto per avere ragione.

È meglio scusarsi, piuttosto che trovare ogni pretesto per avere ragione.

Uno dei tratti più comuni, di molte persone, è la difficoltà di scusarsi con qualcuno.

Nel contesto attuale, e nel mondo virtuale in cui interagiamo, molte persone si sentono in diritto di possedere le ragioni e le spiegazioni di ogni argomento e, riconoscere i propri errori diventa un lusso per pochi.

Il mondo virtuale ci sta allontanando sempre di più: i ritmi diventano sempre più veloci, i compiti sempre più automatizzati, il lavoro sempre più stressante.

Abbiamo sempre meno tempo per coltivare le relazioni umane; diventa difficile così trascorrere del tempo con gli amici, parlare con il partner, osservare le attività scolastiche dei bambini o guardare la nostra serie preferita in tv.

Tutto gira alla massima velocità, tutto cambia rapidamente, troppo rapidamente. Le situazioni, le mode, le abitudini, le scelte, le relazioni …

Più ci allontaniamo dalla realtà e dai contatti umani, più diventiamo freddi e distaccati.

Siamo ossessionati dalla apparenza, dall’aspetto esteriore delle cose, da tutto ciò che viene messo in bella vista alla finestra.

Simili a quei manichini che ci occhieggiano dalle vetrine. Così eleganti, perfetti, freddi, inanimati.

In questo modo, tralasciamo e offuschiamo così tutto ciò che è essenziale.

Stiamo perdendo la nostra umanità, le emozioni e i nostri sentimenti.

Concentrandoci esclusivamente su noi stessi, pensiamo che il nostro piccolo mondo, sia l’unica verità esistente.

Vogliamo avere ragione, vogliamo essere i migliori, vogliamo prevalere sugli altri.

Vogliamo che i nostri desideri siano soddisfatti, abbiamo fretta di comprare, di avere, e siamo tutti troppo impazienti.

Relazionarsi con gli altri richiede tempo, disponibilità, accettazione e scambio.

Quindi è strettamente necessario mettersi nei panni degli altri.

È solo quando vediamo con gli occhi dell’altro che siamo in grado di percepire i nostri errori.

Solo allontanandoci da noi stessi, saremo in grado di comprendere la portata di ciò che facciamo, rendendoci conto che non sempre abbiamo ragione.

Ecco perché è difficile scusarsi con gli altri: dobbiamo imparare a metterci al loro posto e abbandonare le false convinzioni che abbiamo su noi stessi.

Le belle persone possono vedersi.

Le belle persone possono vederci.