La missione spirituale dei cani nella nostra vita

Loro sono tra noi, i nostri amici quotidiani, angeli con un corpo fisico e 4 zampe che hanno una missione speciale per tutta l’umanità.

Sono autentici terapeuti emotivi; come quando non esitano a dispensare piccole leccate sul viso se si sentono tristi o un poco soli. Se ci sentiamo tristi o un poco soli.

Molti di loro svolgono un “lavoro” particolare, delicato e possono avere un impatto importante sia su singole persone che su interi nuclei familiari;

amici inseparabili e fedeli con un ruolo ormai riconosciuto anche dalla società nel suo complesso.

Vediamo quindi quali sono i cardini di questa amicizia particolare tra l’uomo ed il cane.

Protezione energetica

I nostri amici a 4 zampe sono veri e propri protettori energetici, capaci di assorbire anche vibrazioni negative che possono verificarsi sia all’interno della casa che all’esterno.

Conoscono la loro missione e non esiteranno a compierla, anche a rischio di esporsi a pericoli.

Il modo più bello e generoso per ripagarli, è la dimostrazione, anche fisica, della gratitudine verso di loro.

Coccole e carezze sono la migliore vitamina per la loro fedeltà.

Grande intuizione

È singolare il mondo in cui questi animali sanno intuire, capire quale sarà la persona a cui dovranno dedicarsi.

Quando una persona decide di adottare un cane e si reca al canile, il nostro amico saprà scegliere e comunicare attraverso uno sguardo, un atteggiamento, che il soggetto giusto è proprio quello.

Piccole dimostrazioni che comunicano una loro capacità di intuizione ed una loro decisione.

Amano incondizionatamente

Sono fedeli; ci insegnano quotidianamente amore incondizionato e umiltà.

Lasciano senza parole esempi come quelli riportati da diverse testate di angeli a 4 zampe che si lasciano letteralmente morire quando il padrone è deceduto, o in fin di vita.

Oppure quando vegliano senza interruzione, il luogo ove questi riposa. Comportamenti che lasciano commossi, indicatori di un affetto ed una fedeltà che sembra mancare, troppo spesso, agli esseri umani.

La sensibilità di questi animali è veramente una caratteristica molto sviluppata. Non solo in termini di legame, ma anche di percezione.

Sanno fiutare quando il padrone entra in contatto con qualcosa o qualcuno di potenzialmente pericoloso, o quando una minaccia in generale può danneggiare chi amano in modo incondizionato.

Sono degli eccezionali terapisti

Sono ormai riconosciute le capacità terapeutiche di questi straordinari animali.

L’ultima esperienza, riportata dai giornali e media in generale, sull’utilizzo dei cani all’ospedale Meyer di Firenze nella terapia con bambini affetti da gravi patologie, dimostra come la presenza ed il campo vibrazionale dei cani sia particolarmente importante nell’aiuto di persone in difficoltà.

Le risorse energetiche variano da razza a razza, ma in generale l’attaccamento e la dedizione che nutrono per il padrone e i membri della famiglia sono stupefacenti.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close