La relazione più interessante della tua vita sarà con qualcuno nato sotto il segno del Leone

Il Leone non sa cosa siano le mezze misure e quindi quando affronta una situazione o una relazione, tende a mettere in essa tutto quello che ha dentro.

È governato dal sole, quindi apparirà chiara tutta la sua energia, la voglia di vivere, l’entusiasmo che non lesina in tutti i suoi atteggiamenti.

Attenzione però a non confondere questo tratto del carattere con una possibile superficialità.

Alla base di un rapporto con il Leone deve esserci, per forza, la stima. Non è un tentativo di volersi ergere verso una posizione dominante, ma è un tratto del carattere, una sorta di fierezza, che il partner Leone ricerca anche nel suo compagno/a.

Se non c’è stima difficilmente la relazione potrà avere linfa per proseguire.

Questo tratto, quando si combina con la tendenza che il Leone ha di idealizzare, a volte oltre misura, il rapporto che vive, può creare, sino a quando la conoscenza e la confidenza non si approfondiscono, qualche tensione e qualche incomprensione.

Le stesse che emergono se non ha una visione chiara del rapporto che vive, perchè ama, come tutti i re della foresta che si rispettino, mostrare con fierezza e orgoglio la sua compagna, quasi fosse la gemma più preziosa presente sulla faccia della terra.

Nasconde, in questo, oltre il caratteristico orgoglio, anche una certa semplicità, una genuina ammirazione verso il partner che pochi segni omaggiano in modo così evidente.

È sicuramente a suo agio quando può corteggiare e conquistare pienamente la persona che ama, e come tutti i segni di fuoco mette sempre una grande passione e una sincera spontaneità alla base dei suoi comportamenti.

Non ama, e neanche questa è una novità, ruoli subalterni, ma sa essere sempre molto rispettoso della libertà e degli spazi che il partner gli richiede.

Non sopporta la menzogna, e ancora meno una sorta di furbizia che, se manifesta, porterà il Leone verso una interruzione anche drastica della relazione.

Si dice che sia terribilmente geloso e così è, ma in maniera diversa rispetto ad altri segni, come il Toro, ad esempio, estremamente possessivo, o il Cancro che manifesta gelosia per paura di perdere l’oggetto del suo amore.

Il Leone è geloso ” per principio”, nessuno o nessuna può solamente immaginare di desiderare il suo partner. Non gli è permesso, è una sorta di tacita legge della giungla!

Diventa quasi chiuso e asociale se, per qualche caso, è il partner a dimostrare gelosia nei suoi confronti, lo considera un affronto morale, al suo senso di affidabilità.

Come segno è fedele, ma ama un partner che sappia sempre stimolarlo. Occhio a non cadere mai nella volgarità. La guarda in malo modo e fatica a sopportarla!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.