Ogni uomo alla fine rimpiange di aver perso la donna che lo ha aspettato per troppo tempo (Scritta da un uomo )

Lo rimpiangeremo, ogni uomo prima o poi rimpiange di aver perso la donna che lo ha atteso per troppo tempo. Troppo. Fino a non poterne più.

Amici miei datemi retta, una donna di spessore vale sempre la pena. Vale bene qualche rinuncia, qualche sacrificio. Vale.

E non credete alle commedie romantiche di Hollywood, quelle dove una donna innamorata aspetta fedele e sopporta qualsiasi cosa.

Aspetta tutto il tempo necessario affinché un uomo capisca cosa vuole dalla vita, che costruisca la sua carriera, che si decida finalmente ad assumersi la responsabilità di un impegno serio.

E vissero felici e contenti.

Fantastico vero?

Beh, sarebbe fantastico se vivessimo in una commedia romantica.

Ma la realtà è diversa. Al giorno d’oggi, una donna concede una possibilità. Forse una seconda, al massimo una terza se un uomo è particolarmente fortunato.

Ma quando decide che è finita, è finita per sempre e niente e nessuno le faranno cambiare idea.

Amici cari, le donne ci danno più possibilità di quelle che meritiamo. Perché?

Perché spesso si innamorano del potenziale che vedono in noi. Credono che un giorno verrà fuori per renderci uomini migliori.

Credono che un uomo possa cambiare, che si dimostri all’altezza delle capacità che intravedono in lui.

Questa è la ragione principale per cui molte donne rimangono a lungo in rapporti terribili e violenti.

Ma quando una donna si rende conto di averne avuto abbastanza, non si può più tornare indietro. È finita. Per sempre.

Inizierà a riassaporare la bellezza della libertà, a recuperare tutto il suo tempo sprecato, a ricaricare le energie prosciugate.

Lo farà riappropriandosi della sua vita e chiudendo porte e finestre al passato.

Per quanto un uomo cerchi di riconquistarla e di dimostrarle di essere cambiato, non la riporterà indietro.

A lui non resta che andare avanti e lo farà cercando di giustificare e nutrire il suo ego dicendosi che non è mai stata la donna giusta o non lo avrebbe mai lasciato.

La verità è che nessuna donna sana di mente può sopportare di essere trattata male all’infinito.

Nessuna donna merita di vivere una vita piena di stress, dolore e dramma.

Nessun uomo ha il diritto di imprigionare un altro essere umano nell’attesa che scopra cosa vuole dalla vita.

Una donna innamorata che va via, lo fa per legittima difesa.

Amici miei, ci pentiremo amaramente di aver perso donne simili. Donne in grado di sostenerci, di incoraggiarci, di credere in noi.

Ce ne pentiremo quando saremo tra le altre braccia che non ci daranno mai le stesse emozioni, lo stesso conforto, lo stesso amore.

Sarà in quei momenti che realizzeremo la portata del nostro errore, perché avevamo al nostro fianco una donna di immenso valore e l’abbiamo lasciata andare.
Quello che ho fatto io…

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close