La tua data di nascita non è una casualità. – Ecco come decodificare il tuo senso della vita

La tua data di nascita ha un significato speciale e racchiude il tuo senso della vita.

Parliamo di un argomento che, sicuramente, interesserà molte persone, per i suggerimenti e gli spunti che fornisce.

Parliamo di una dottrina, la numerologia, che ha un’origine antichissima, risalendo infatti niente meno che a Pitagora!

Affermava, il nostro, che la Divinità è nascosta nei numeri.

Ogni numero ha un suo ordine nel cosmo e, grazie ad esso, si sottrae al caos e al disordine.

Le risposte quindi alle eterne domande dell’uomo, diceva il filosofo, stanno nella Matematica.

Gli storici sostengono che la moderna numerologia sia un insieme di insegnamenti che derivano dall’antica Babilonia, dai primi misticismi cristiani, dall’occultismo dell’antico gnosticismo e dal sistema ebraico del Kabbalah.

Ogni persona ha la tendenza a fare un esame e a tentare di capire meglio il proprio senso e la propria direzione prevalentemente nei momenti di crisi, quando un insieme di eventi e situazioni sembrano bloccare l’individuo e porgli, senza mezzi termini, interrogativi di fondo.

Ogni essere vivente riceve, al momento della nascita, un’impronta astrale, caratterizzata dalle energie presenti in quel momento.

Legate quindi alla data della propria nascita, al momento del primo respiro che, secondo le più affermate filosofie esoteriche, non è per nulla casuale.

È invece determinato dall’energia proveniente anche dalle precedenti incarnazioni, e suggerisce alla persona un preciso cammino ed uno scopo altrettanto chiaro.

La coscienza registra quindi una sorta di impronta che determina, in seguito,anche le singole caratteristiche della persona; i suoi punti di forza, le debolezze.

Non fraintendiamo un concetto, secondo la numerologia: niente sfugge al libero arbitrio che, come abbiamo visto, ha determinato anche il momento della nascita.

Attraverso la numerologia, leggendo e comprendendo quale vibrazione di energia ogni numero rappresenta, è possibile trovare le chiavi interpretative nella propria scoperta di sé e, persino, attingere ai livelli più alti di coscienza.

Come calcolare il numero del proprio percorso personale.

Ecco come si determina un numero di percorso di vita in base, per esempio, alla data di nascita di Steve Jobs – 24 febbraio 1955.

Prendere tutti i numeri nella data di nascita (gg / mm / aaaa = 24/02/1955) e sommarli fino a ottenere una singola cifra da 1 a 9.

La data: 2 + 4 = 6, il mese: 0 + 2 = 2, l’anno: 1 + 9 + 5 + 5 = 20 = 2 + 0 = 2.

Data + mese + anno = 6 + 2 + 2 = 10 = 1 + 0 = 1 = numero del percorso di vita 1.

Poiché lo zero non è realmente un numero, ma un concetto, non viene preso in considerazione nel calcolo del numero del percorso di vita.

Se durante il calcolo si ottengono 11 o 22, non si devono ridurre ad una cifra singola, poiché rappresentano un numero master.

Ecco una breve descrizione dello scopo di ognuno dei numeri del percorso di vita e un video che spiega un po ‘di più sulla lettura della tabella di nascita della numerologia.

Ognuno si senta ovviamente libero di dare più o meno spazio a queste interpretazioni, con il suggerimento però di tentare di capire meglio le coordinate della propria vita.

Numero del percorso di vita 1

Lo scopo è diventare pionieri, inventare e motivare gli altri con le proprie idee.

Persona dalla grande motivazione, generalmente descritta come un leader orientato all’idea.

Entrare nei dettagli potrebbe non essere la sua migliore predisposizione, ma è in grado sicuramente di trovare una soluzione a qualsiasi sfida.

Numero del percorso di vita 2

Lo scopo di questo percorso di vita è essere un diplomatico, un pacificatore e creare situazioni di mediazione e pacificazione.

La caratteristica di questa persona è quella di vedere il quadro delle cose il più ampio possibile, e di trovare soluzioni che premino tutte le parti in causa.

La chiave fondamentale sta nello scoprire e imparare come mantenere la propria identità in queste situazioni.

Numero 3

Lo scopo di questo percorso è di farsi guidare dal proprio bambino interiore e diventare capace di organizzare al meglio la propria energia.

Una figura dinamica, entusiasta, e sempre molto diretta nei confronti delle diverse situazioni che si incontrano.

Numero 4

Lo scopo è quello di portare ordine attraverso un duro lavoro e imparare come affrontare il cambiamento.

Persona capace di essere un grande protettore e un guardiano dei propri confini e dei beni che possiede.

Conosce come affrontare le situazioni più impegnative e sa essere un perfetto compagno di squadra.

Numero 5

Lo scopo è di essere un catalizzatore per il cambiamento capace di affrontare anche situazioni rischiose e complesse..

Come un avventuriero che tratta la vita come un labirinto pieno di nuove esperienze. Spesso una persona molto creativa con molte idee, con l’unico rischio di non riuscire, a volte, a intuire velocemente la giusta direzione.

Numero 6

Lo scopo è di sopraffare l’inerzia passiva e portare armonia nella vita, così da poterla condividere con gli altri.

Il percorso di vita 6 riguarda il servizio e il mantenimento dell’equilibrio. Bisogna imparare non solo a dare, ma anche a ricevere!

Numero 7

Lo scopo è rompere il guscio dell’isolamento e condividere la conoscenza interiore divina con il mondo.

Riguarda l’analisi e l’approfondimento delle proprie ricerche su cosa sia la vita.

Dovrebbe ascoltare la propria forte intuizione e assicurarsi però di non cadere nella dipendenza.

Numero 8

Lo scopo è trovare il potere interiore nel collegare la spiritualità con i piaceri materiali.

A trasformare le esperienze negative in esperienze positive. Bisogna solo fare attenzione a non essere consumati dall’avidità per il potere, quindi utilizzare il proprio istinto per creare grandi team in grado di realizzare praticamente qualsiasi cosa.

Numero 9

Lo scopo è portare la saggezza nel mondo senza idealismo e martirio. Il percorso di vita 9 riguarda la conoscenza mistica e il conforto dell’anima.

Mantenere l’equilibrio interiore senza oscillare dalla gioia alla disperazione aiuterà a realizzare il proprio potenziale.

Numero master 11

Conoscere il proprio scopo portando illuminazione ed equilibrio spirituale. Trovare il proprio posto nel mondo materiale, ma assicurandosi di mantenere l’anima pura e di evolvere sempre spiritualmente.

Numero master 22

Lo scopo è diventare maestri della forma. Usare le proprie capacità organizzative e il grande carisma per costruire sistemi e gestire programmi su scala globale.

Condividi questo articolo