Impara ad importi. Nella vita, nell’amore, nelle amicizie e anche con la tua famiglia.

Impara ad importi quando è necessario. Impara ad importi nella vita, nell’amore, nelle amicizie e anche con la tua famiglia.

Gli spazi sono lì per essere rispettati, e dove il tuo finisce, quello di un altro inizia.

Alleggerire è importante, condividere lo è, ma vedere invaso tutto ciò che ci appartiene, essere sempre e solo usati, mettere i propri bisogni sempre in secondo, terzo piano, non è salutare.

Dobbiamo stabilire dei limiti in tutte le nostre relazioni interpersonali.

Imparare ad imporsi con rispetto e senza aggressività è una necessità.

Dobbiamo donare, sì, fare del bene senza guardare a chi, ma non possiamo dimenticare di filtrare, di applicare dei limiti , assegnare delle priorità che non possono sempre essere quelle altrui.

Il mondo è pieno di individui che cercano solo di sfruttare gli altri fingendosi amici. Certamente anche voi ne conoscete qualcuno.

È necessario che ci sia reciprocità in ogni rapporto, che ci sia autenticità, collaborazione, condivisione.

Allontaniamoci da chiunque voglia approfittare della nostra buona volontà.

Una delle cose più importanti da fare mentre viviamo, è cercare equilibrio e una volta trovato, mantenerlo.

Anche la nostra famiglia ha il dovere di rispettare i nostri desideri, le nostre decisioni e il nostro spazio.
Ha il dovere di rispettare i nostri bisogni, le nostre priorità .

Noi lo facciamo, pretendiamo quindi lo stesso rispetto.

Sembra assurdo, ma a volte dobbiamo insegnare alle persone come vogliamo e vogliamo essere trattati.

E questo significa avere amor proprio e dignità. Il modo in cui ci trattano gli altri dipende da molto da quanto amiamo e rispettiamo noi stessi.

Se impariamo ad amare, rispettare e prenderci cura di tutti gli aspetti della nostra salute mentale, fisica e spirituale, tratteremo gli altri allo stesso modo, con amore, rispetto e compassione.

Quindi non possiamo permettere che la nostra gentilezza, la nostra dolcezza e generosità vengano confuse con la debolezza.

Non dobbiamo sempre sottometterci alle decisioni, opinioni e desideri degli altri. Non dobbiamo sempre soccombere, cedere, essere remissivi per amor di pace. Non troveremo mai la nostra pace interiore in questo modo. La pace è frutto di equilibrio, di armonia, di giustizia e di rispetto.

È necessario quindi proteggere la nostra volontà, i nostri spazi, i nostri bisogni.

Valiamo e meritiamo quanto gli altri, cerchiamo di ricordalo a noi stessi sempre.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close