Ognuno di noi nasce 7 volte e sempre per uno scopo diverso

Si nasce 7 volte e ogni volta si viene al mondo per uno scopo diverso.
Un’affermazione che può sembrare strana, certamente.

Continuate a leggere per saperne di più!

Il tema della reincarnazione pare sia diventato argomento di interesse crescente, e questo è dimostrato non solo da studi ed articoli in materia, ma anche da convegni che, sul tema, vengono organizzati.

Pensate che anche l’ordine massonico di Rito Scozzese ha dedicato una giornata di approfondimento, con ospiti titolati quali Roberto Giacobbo e addirittura il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia Stefano Bisi.

Le tesi che scaturiscono da questi incontri non sono ovviamente univoche, ne mancano voci critiche su questo argomento particolare.

Non è solo in gioco il fatto, già di per sé delicato, di credere all’anima, di avere cioè una visione della vita altra rispetto a chi pensa che tutto cominci e si concluda con la vita terrena.

Anche all’interno di visioni religiose le idee non sono uguali.

Oggi ne esaminiamo una che postula addirittura che l’anima, per completare pienamente il suo ciclo, abbia bisogno di sette distinti e diversi passaggi sulla terra.

Ad ognuno di essi corrispondono diverse personalità, ognuna in qualche modo necessaria per il compimento del proprio e personale compito.
Vediamole insieme :

1- IL BAMBINO / L’INFANTILE

Come suggerisce il nome, questa è la prima nascita. Questo è il momento in cui la tua anima osserva solo tutta la faccenda di fronte ad essa, poiché tutto ciò è nuovo, piuttosto inquietante e strano.

Tutto si percepira’ straordinariamente nuovo, ed è difficile trovare il proprio percorso.

Di conseguenza, questi individui hanno la tendenza ad essere disorientati e ad essere un po ‘instabili sui loro piedi. I loro sforzi spesso si traducono in un fallimento e, nel peggiore dei casi, in un ritorno di fiamma.

Successivamente, le loro migliori intenzioni sono fraintese, con conseguente alienazione da parte dei pari.

Questa vita è di gran lunga la più impegnativa e il coraggio dell’individuo sarà sicuramente testato.

2- IL CLIENTE CURIOSO

Questa è la seconda rinascita. È il momento in cui l’anima impara nuove cose e assorbe avidamente le informazioni.

C’è pochissima sete di fama e riconoscimento in questa vita. L’individuo spende tutte le sue capacità di apprendimento per arricchire la sua esperienza.

La curiosità caratterizza questa vita e questo stadio prepara l’anima a ciò che verrà dopo, più che mai.

3- L’ESPLORATORE

L’esploratore nell’anima, quando ritorna sulla terra, si scatenerà e ci sarà una costante peregrinazione nella vita di questi individui.

Questa è anche la nascita dell’attuazione; cioe’ quando si appliano le lezioni che si sono apprese nelle precedenti nascite in situazioni analoghe.

C’è anche una costante sensazione di rimanere senza tempo, come se ci fossero così tante cose da fare e vedere, che sembra di non riuscire ad avere il tempo necessario per completarle.

4- L’AMANTE

Vita difficile! Dopo aver imparato tutte le lezioni delle nascite precedenti, questa è la nascita in cui impari la lezione chiamata amore.

Non è proprio una passeggiata, tutt’altro. Come narra una vecchia leggenda indiana occorre non fare la fine della mosca che, caduta nel barattolo del miele, finisce per rimanerci, perché incapace di uscirne.

5- IL CONSEGUENTE

Questa è la fase culminante di tutto ciò che si è imparato e affrontato nelle vite precedenti.

La fame di riconoscimento è molto forte e spingerà per un impegno massimo in tutte le cose della vita, con una predilezione per gli impegni dedicati al lavoro.

Si avvertirà paura di non farcela e ansia se qualcosa non andrà come pensato, o sperato.

6- IL DONATORE

Dopo aver realizzato molto viene il momento di restituire alla comunità, e questa vita è tutta incentrata su questo.

Si realizzerà che la gioia immensa sta nell’aiutare le persone perché ormai la tua anima avrà sperimentato tutti i principali stadi di crescita.

Non solo si sarà attratti da situazioni nelle quali il dono diverrà lo scopo della vita, ma anche da impegni costanti come l’aiuto a popolazioni sfortunate, il medico o l’insegnante in posti sperduti ai margini della Terra.

7- LA TRASCENDENZA

Questa è l’ultima nascita, quando alla fine la materia viene rimossa dalla tua anima e finalmente raggiunge la libertà dal condizionamento materiale.

Molto spesso é come un’estensione della vita precedente, e si avvertirà per il bisogno di introspezione e raccoglimento che si avverte in maniera sempre più marcata.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close