Oroscopo egiziano: conosci la tua missione e tratti inediti della tua personalità

Attraverso la tua data di nascita è possibile, con l’Oroscopo egiziano, scoprire quello che questa antica civiltà ti ha riservato.

Figli di Bastet, la dea gatto (16 gennaio al 15 febbraio)

Pianeta Saturno, colore viola

Sono considerate persone di grande intelligenza, coraggiose e ingegnose. Sono molto prudenti, sane.
Si dice che la Dea dell’abbondanza non mancherà mai nella loro casa.

Sono diplomatici, audaci, possiedono rapidità mentale e gusto estetico, ma detestano chi invade la loro privacy, chi tenta di imporre loro delle cose, la routine.
Amano la propria libertà.

Sono per lo più chiaroveggenti, il loro sesto senso è altamente sviluppato, amano il mistero.

Comunicatori innati si riferiscono a tutti in senso positivo. Sono estremamente creativi.

Nell’amore avranno bisogno di qualcuno forte e dominante per donarsi con passione, ma poiché amano la loro libertà tenderanno anche ad avere problemi.

La loro missione è quella di cambiare il mondo attraverso le loro idee, invenzioni e innovazioni e il loro altruismo.
Devono imparare a gestire la loro ribellione e a lavorare con pazienza.

Figli di Selket (16 febbraio – 15 marzo)

Pianeta Nettuno – colore blu violetto

Persone laboriose, pazienti e tenaci. Dotate di grande forza fisica e forza di volontà.

Non manifestano facilmente i propri sentimenti per non sentirsi vulnerabili, ma pur essendo individui introversi, sono ottimi oratori e persuasivi.

Sono mistici, emotivi, romantici, gentili e idealisti, sentono grande compassione per chi ha bisogno di aiuto.

La loro missione è di insegnare agli altri ad agire altruisticamente.

Figli di Apep, il serpente sacro (16 marzo al 15 aprile)

Pianeta Marte, colore rosso

Intelligenti, ottimi strateghi, riescono ad ottenere tutto ciò che desiderano. A volte un po’ troppo impazienti e arroganti.

Sono persone rispettate, veri e propri leader, amano le sfide e sono competitivi.

La loro missione è quella di difendere le giuste cause.

Figli di Path (16 Aprile-15 Maggio)

Pianeta Venere, colore bianco

Desiderano sicurezza e tranquillità, rappresentano la fertilità, la madre.

Sono persone estremamente affascinanti, impulsive, a volte un po’ presuntuose.

Amano la libertà e la propria indipendenza.

La loro missione è quella di offrire sicurezza e stabilità alla propria famiglia.

Figli di Atum (16 maggio al 15 giugno)

Pianeta Mercurio, colore oro e marrone

Essi sono il simbolo della saggezza e della comprensione più profonda.

Amano la musica, la danza, si dedicano al prossimo con amore.

Dotati di grande curiosità, amano conoscere nuovi popoli e nuove culture.
Si adattano ad ogni situazione, temono solo la noia.

Coltivano la loro libertà spirituale, sono persone influenti, ma sensibili.

La loro missione è quella di portare armonia nei gruppi sociali e lavorativi. Offrire opportunità ai giovani.

Figli di Isis (16 giugno al 15 luglio)

Sono persone piuttosto temute, perché selettive e rigorose, non hanno molti amici, ma quei pochi sono fidati.

Sono individui intelligenti, saggi, comprensivi e le grandi doti permettono loro di affrontare i nemici.

La loro missione è quella di essere un rifugio per la propria famiglia, per le persone fragili e umili.

Figli di Ra (16 luglio al 15 agosto)

Pianeta Sole, colore oro

Figli di Ra appartengono a due gruppi: i conservatori e i ciarlatani, ma il primo gruppo è molto più nutrito del secondo.

Sono quindi persone leali, laboriose, determinate, ma poco diplomatiche.

Amano le famiglie numerose, coltivano la propria creatività e portano avanti legami con persone intelligenti.

La loro missione è quella di insegnare agli altri a combattere, a non arrendersi mai.

Figli di Horus (16 agosto al 15 settembre)

Pianeta Mercurio, colore marrone

Simboleggiano il rispetto, l’obbedienza.

Amano divertirsi, ma senza esagerare. Sono sempre piuttosto calmi e pacati, evitano i conflitti e le polemiche.

Eccelsi lavoratori, si dedicano ai propri cari dimenticando i propri bisogni.

La loro missione è quella di curare, guarire e aiutare il prossimo.

Figli di Maat (16 settembre al 15 ottobre)

Pianeta Venere, colore rosa

Sono il simbolo della felicità è della fortuna.
Sono intelligenti, abili, riescono a superare qualsiasi ostacolo.

La troppa fiducia in se stessi a volte li rende egocentrici e orgogliosi.

Prediligono i legami con persone con un’indole simile alla loro.

La loro missione è quella di portare ordine e giustizia nel mondo.

Figli di Osiride (16 ottobre al 15 novembre)

Pianeta Plutone, colore nero, blu

Simboleggiano la lealtà, la sincerità.

Sono sempre i primi a correre in caso di bisogno. Tra i loro difetti troviamo l’ira che scaturisce però nei momenti estremi.

Sono guerrieri nati, attraenti, carismatici. Difficilmente un partner riesce a stare lontano da loro.

Intuitivi, intensi, estremi e appassionati.

La loro missione è essere dei leader per le persone vicine e che da essi traggono forza e coraggio.

Figli di Hator (15 novembre al 15 dicembre)

Pianeta Giove, colore blu turchese

Amichevoli, devoti alla famiglia.
Sono protettivi, affettuosi, ma impazienti.

Tendono a voler primeggiare in ogni ambito, a vincere ogni sfida.
Hanno una natura curiosa e amore per lo studio.

La loro missione è quella di insegnare, di aiutare a crescere e a prosperare il proprio prossimo.

Figli di Anubi (16 dicembre al 15 gennaio)

Pianeta Saturno, colore blu scuro

Simboleggiano il coraggio, la pazienza.

Sono persone ammirate e stimate, grandi oratori, molto persuasivi.

Manifestano i loro sentimenti solo quando sono certi della loro intensità e sicuri dell’altra persona.

La loro missione è quella di proteggere le tradizioni, di insegnare a rispettare le norme e a lavorare con giudizio.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close