Conosci il tuo segno dello Zodiaco Maya e dello spirito animale?

Conoscete il vostro segno dello Zodiaco Maya e dello spirito animale corrispondente? No?
Ve lo riveliamo noi!

La civiltà Maya, una delle più grandi e avanzate dell’America Latina, ha raggiunto i suoi più grandi successi in due aree principali: l’astrologia e le scienze esatte.

I Maya avevano creato un calendario secondo i cicli della luna: la stella del cielo notturno simboleggiava la donna, la sua forza e il potere della femminilità anche negli uomini.

Secondo il loro calendario, l’anno era costituito da 13 periodi lunari di 28 giorni. L’anno iniziava il 26 luglio e ogni mese lunare era rappresentato da un animale, considerato il guardiano della nascita del suo ciclo lunare.

Ecco per voi quindi, i 13 segni dello Zodiaco Maya.
Scoprite cosa si riflette nel vostro animale interiore :

Il PIPISTRELLO o “TZOOTZ” (per i nati tra il 26 luglio e il 22 agosto)

Il pipistrello è un leader nato. Ama combattere per le sue convinzioni, ha sempre una nuova idea in mente e si comporta come un eroe. I nati sotto questa luna lavorano duramente per ciò in cui credono.

Agiscono senza considerare le conseguenze delle loro azioni, accettano le sfide dell’amore e sono tenaci. Proteggono ferocemente la loro casa e la loro famiglia, sebbene godano anche della solitudine.

LO SCORPIONE o “DZEC” (per i nati tra il 23 agosto e il 19 settembre)

Lo Scorpione è un animale riservato: non ama condividere la sua intimità. Le persone nate sotto questo segno hanno una curiosità innata, che li rende studenti eccellenti, poiché sono anche metodici e pratici. Sono tradizionalisti e / o conservatori, quindi a loro non piace molto il cambiamento.

Non gradiscono essere al centro dell’attenzione. Di conseguenza, cercano sempre di passare inosservati. Appartengono alla categoria dei romantici, ma dimostrano i loro sentimenti attraverso le azioni piuttosto che con le parole.

IL CERVO o “KEH” (per i nati tra il 20 settembre e il 17 ottobre)

I nati sotto questo segno hanno un’anima artistica. Dimostrano una grande sensibilità per il mondo che li circonda. Possiedono una bellezza interiore, che li rende vulnerabili.

Romantici per natura, a loro piace guardare con attenzione e mostrare i loro talenti artistici. Amano appassionatamente e non dimenticano mai. Danno sempre una mano a chi ha più bisogno.

IL GUFO o “MOAN” (per i nati tra il 18 ottobre e il 14 novembre)

I gufi hanno un carattere forte e hanno paura di poche cose. Sono guidati dai loro cuori, ed è per questo che sono in grado di socializzare e incantare tutti quelli che li circondano.

L’eccellente sesto senso consente loro di prevedere cosa accadrà in futuro, rendendoli molto saggi e ottimi amici. Sono appassionati e sognatori, sempre circondati da una nuvola di mistero, che attira gli altri verso di loro.

IL PAVONE o “Kutz” (per i nati tra il 15 novembre e il 12 dicembre)

Il pavone è unico, bello e affascinante. Queste persone sono proattive, pensano sempre positivamente e si divertono. Il loro obiettivo è essere al centro dell’attenzione, quindi hanno un ego molto evidente.

Sono estroversi e possiedono un incredibile carisma. Il pavone può essere piuttosto duro con se stesso, perché ama le sfide e ama vincerle. Solitamente si circonda di persone simili a lui.

LA LUCERTOLA o “KIBRAY” (per i nati tra il 13 dicembre e il 9 gennaio)

Proprio come una lucertola, i nati sotto questo segno sono bravissimi ad adattarsi alle circostanze. Sono quindi noti per essere pratici e abbastanza semplici. È il segno più gentile di tutti e ama servire con gratitudine gli altri.

Possono sembrare pigri a volte, perché preferiscono fermarsi a guardare e a riflettere per non sbagliare: sono questi i momenti in cui hanno le loro idee migliori. Sono silenziosi e non amano essere frettolosi.

LA SCIMMIA o “kata kettle” (per i nati tra il 10 gennaio e il 6 febbraio)

I nati sotto questo segno sono vivaci e molto socievoli. Questo significa che odiano ritrovarsi soli e senza niente da fare. La loro creatività non ha limiti e sono in grado di usarla per raggiungere i propri obiettivi. Sono quasi sempre felici e vedono solitamente il bicchiere mezzo pieno.

Queste persone sono molto flessibili, anche se sono costantemente alla ricerca di maggiori conoscenze. Le scimmie sono molto curiose, buone organizzatrici di eventi e molto intelligenti. Sono sempre vicini al proprio bambino interiore.

IL FALCO o “COZ” ( per i nati tra il 7 febbraio e il 6 marzo))

Hanno una presenza potente, fanno sempre ciò che devono fare e l’ambizione si impone sulle loro decisioni. L’ obiettivo principale nella loro vita è raggiungere il successo professionale con tutti gli onori annessi. È un segno benedetto dal dono della buona fortuna.

Con una mente agile e una memoria incredibile, sono molto bravi quando si tratta di studiare. Sebbene siano in qualche modo ribelli, adempiono sempre i loro obblighi e responsabilità.

IL GIAGUARO o “BALAN” (per i nati tra il 7 marzo e il 3 aprile)

Amante dell’avventura e delle sfide impossibili, la persona nata sotto questo segno è oggettiva e rispettata dagli altri. Per i giaguari, più grande è l’ostacolo, più sono motivati a raggiungere il loro obiettivo.

Sono amici leali, ma molto indipendenti. Amano vantarsi e vivere tutte le loro “sette vite” al massimo. A volte sono troppo idealisti, il che può essere uno svantaggio.

LA VOLPE o “FEX” (per i nati tra il 4 aprile e il 1 maggio)

Il forte senso della giustizia e la grande passione che profondono nell’aiuto verso gli altri, sono la principale fonte di energia nella vita dei nati sotto il segno della Volpe. Sono persone molto semplici, che si riflettono nelle azioni e decisioni che prendono.

Sono decisamente empatiche e possono facilmente mettersi nei panni degli altri. Ecco perché aiutano praticamente chiunque, conoscenti e estranei. Le volpi cercano sicurezza e stabilità nelle loro vite: una buona famiglia e un matrimonio, una casa e abbastanza denaro per vivere una vita piena e pacifica.

IL COBRA O “KAN” (per i nati tra il 2 maggio al 29 maggio)

I nati sotto questo segno sono eleganti, colti e affascinanti. Amano essere rispettati e notati per la loro incomparabile bellezza. Sebbene possano sembrare invidiosi, sono molto leali e lavorano duramente per ottenere ciò che vogliono.

Sono molto sensibili, il che significa che spesso, si proteggono e stanno sulla difensiva. Nel profondo, sono molto romantici e non si dimenticano facilmente di chi li ferisce.

LO SCOIATTOLO O “TZUB” ( per i nati tra il 30 maggio e il 26 giugno)

Per lo scoiattolo, la vita è una sorta di film e non c’è nessuno, miglio di loro, può essere personaggio principale.

Sanno fare diverse cose contemporaneamente e senza errori, perché abbastanza irrequieti. Sono molto espressivi ed hanno un intelletto acuto. Amano i pettegolezzi, ed è per questo che non riescono a mantenere un segreto. Attirano persone come magneti, ma tutto ciò che dicono, viene spesso preso con le pinze.

LA TARTARUGA O “IAQUE” (per i nati tra il 27 giugno e il 25 luglio)

Sono capaci di sviluppare una saggezza e un’intelligenza incomparabile. La loro casa è l’essenza della propria vita. Desiderano stabilità, sicurezza e calma. Sono corretti e premurosi, forse lavorano un po’ lentamente, ma in modo molto efficiente.

Dovrebbero essere circondati da armonia e relazioni piacevoli sul posto di lavoro. Sono molto timidi, ma amano con passione. Hanno un grande senso di spiritualità e sono sempre ben amati dalla loro famiglia e dai loro amici.