Quando qualcuno vuole uscire dalla tua vita, apri la porta e lascialo andare

Quando qualcuno vuole uscire dalla vita, lascialo andare.
Lascia che ceda il posto al nuovo, a chi arriverà.

Non bisogna trattenere chi non vuole restare nella tua vita

Certo la nostalgia è forte, ma presto quella persona non ti mancherà più.

Quando qualcuno minaccia di andarsene, lascialo andare, una volta per tutte.
È bene che resti al tuo fianco solo chi vuole restare.

Quando qualcuno ti dice: “È finita!” Va bene, non pregarlo di rimanere, non lasciare nemmeno la porta socchiusa nella speranza che un giorno torni da te. Accetta che l’amore può finire.

Metti però un cartello all’ingresso del tuo cuore: “Chi esce per sua scelta, non entra più. Firmato, l’amor proprio “.

Quando un giorno qualcuno si rammaricherà per aver lasciato la tua vita e vorrà tornare indietro, sarà troppo tardi.

Quando qualcuno va via, non vivere nell’attesa che torni e ti chieda un’altra possibilità.
Aveva già la grande possibilità di restare nella tua vita, ma ha scelto di andarsene.

Ti ha detto di sentirsi confuso, di non sentirsi pronto per nessuna relazione seria, di aver bisogno di tempo. Si.. tempo per sparire dalla tua vita! Quindi non aspettare!

Non aspettare qualcuno che ha scelto di incontrare altre persone, di frequentarle. Se un giorno comprenderà che nessuna è migliore di te e busserà alla tua porta con la faccia pentita… non aprire!

Non aspettare qualcuno che negli ultimi tempi sapeva raccontarti solo bugie, che leggeva tardi i tuoi messaggi, che trovava scuse patetiche per sopperire alle sue mancanze.

Non aspettare qualcuno che ti usava come opzione, che non progettava mai, che apprezzava poco o niente tutto quello che riguardava te e la tua vita. Se dovesse tornare dicendo che sei importante… non credergli!

Non aspettare qualcuno che ti teneva in un angolo buona e pronta per i suoi comodi. Se dovesse chiamarti… non rispondere!

Perché ricorda, il vero amore non ha bisogna di pause di riflessione, non è mai confuso, non cerca scuse. Mai.

Ricorda che l’amore non scappa alla prima difficoltà. Nemmeno alla seconda, alla decima, alla centesima. Il vero amore non fugge, ma corre insieme a te.

Ricorda che una persona che tiene a te non vorrà mai essere pregata.
Che non ti permetterà di elemosinare amore, ma ti offrirà tutto ciò che ha senza che tu chieda. Mai.

Ricorda che il vero amore resta. Sempre.

Non aspettare chi è andato via. Aspetta invece il nuovo che sta arrivando e che arriverà.

Aspetta te stessa mentre elabori il dolore. Aspetta il tuo sorriso, perché tornerà a splendere.