19 suggerimenti per alleggerire ansia e tensioni in meno di un minuto

Come alleggerire ansia e tensioni in breve tempo e in modo efficace? Qualche disegno, un movimento delle dita dei piedi, ecco una serie di tecniche per riuscire a controllare la marea di pensieri che spesso ci sommergono durante la giornata.

Quante volte stiamo per andare a letto e i pensieri continuano a tormentarci? O siamo sulla porta di un incontro decisivo e non riusciamo ad ordinare la mente?

Sono i classici esempi che ci dicono che è ora di trovare un metodo veloce per riportare calma dentro di noi. Vediamone alcuni!

Alza le spalle

“Il mio metodo consiste nel portare le spalle in avanti, su e giù con un movimento circolare. Lo faccio solo una volta. Immediatamente, il mio petto si apre, la mia schiena è più dritta, la mia postura è migliore, e mi sento più calmo. Tutta la tensione sul collo e nelle spalle va via e la mia testa è chiara. ” Maestro irlandese.

Disegno strategico

“Quando sono ansioso, prendo un foglio di carta e faccio una serie di figure. Disegno cerchi per i pensieri importanti e rami per pensieri più piccoli e correlati. Non ci penso, lascio scorrere e riesco a buttare tutto fuori dalla mia mente quello che la occupa.

Di solito emerge un pensiero che ha la soluzione per farmi andare avanti in modo efficace. ”
Crystal Kadakia, consulente di cultura del posto di lavoro digitale, Atlanta, GA.

Gioca ad un gioco di parole

“Ponendo la tua attenzione su altri pensieri, puoi cambiare il canale su cui ti stai concentrando. Ad esempio, selezionando una parola e vedendo quante altre parole puoi pensare iniziando dalla prima lettera della parola originale. ”

-Lauren S. Tashman, PhD, CMPC, allenatore di performance mentali, consulente di leadership e consulente di organizzazione, New York, NY.

Fai parlare i tuoi pensieri

“Dico spesso ai miei clienti di non avere paura dei propri pensieri e delle voci che li suggeriscono. Ho sviluppato questa tecnica con un giovane affetto da psicosi attiva entrato nel mio ufficio e terrorizzato da ciò che le sue allucinazioni uditive gli stavano dicendo.

Quando gli ho chiesto di ascoltarli e dirmi cosa stavano dicendo, invece di cercare di allontanarli, si è voltato verso di me per la sorpresa. «Si sono fermati!» “Ciò a cui resistiamo persiste”
-Lara Fielding, psicologa clinica, Los Angeles, California.

Metti le mani sul cuore

“Quando i pensieri decidono di fare una volata selvaggia inizio a fare un grande respiro profondo e mettere entrambe le mani sul mio cuore. Mi riporta al mio corpo e al momento presente. Continuo a respirare profondamente con le mani sul cuore finché la polvere non si deposita. ”
-Joanna Ball, professionista delle comunicazioni freelance, Washington D.C.

Cambia il tuo focus visivo
“Lo stress e l’ansia influenzano la nostra visione, ma possono anche essere usati al contrario. Giocare con la tua attenzione visiva può aiutarti a rilassarti.

Quando ti senti ansioso, prova a chiudere leggermente gli occhi. Modificando la tua prospettiva, ti distacchi emotivamente da un evento e rilassi la tua mente. -Gustavo Razzetti, change change consultant, Chicago, IL.

Perdersi con una canzone

“Quando la mia mente inizia a correre, ascolta un’ottima musica. Metto il volume ad alta voce e cerco di perdermi nella musica. Mi piace il rock anni ’70 -’80 e mi tranquillizza quando sono ansioso. ”
-Tomi Diane Riley, consulente di comunicazione e facilitazione, San Fransisco, California.

Conta gli oggetti intorno a te

“Contare le cose intorno tende a funzionare quando la mente corre. Siediti e fai un respiro calmante. Quindi guardati intorno e conta le cose nel tuo ambiente che sono simili. Ad esempio, conta tutti i quadrati, i cerchi, le cose che sono verdi, blu, ecc. ”
-Michael Thomas Sunnarborg, career coaching, Minneapolis, MN.

Ricorda qualcosa che scalda il cuore

“Quando sono ansiosa, penso alla mia infanzia e alla casa in cui sono cresciuta. Mi dà forza e speranza per superare le sfide della vita. Sono molto grata per l’educazione dei miei genitori in quanto è stato il nucleo della mia fiducia che mi porto sempre con me “.
-Diana Madibekova, avvocato, Kazakistan

Fare 6 espirazioni lente

“Chiudo gli occhi e respiro profondamente. Lo faccio 6 volte e sono sopraffatta da un sorprendente senso di calma e chiarezza. Quando chiudo gli occhi faccio del mio meglio per sintonizzarmi in quei respiri profondi, così posso rimanere raccolta indipendentemente dalla situazione. ”
-Michaela Guzy, fondatrice, conduttrice e produttrice esecutiva, New York, NY

Sfrutta il potere del profumo

“Quando la mente inizia a correre inalo un soffio di olio essenziale di lavanda per calmare il sistema nervoso ed inspirare pace e tranquillità. Oppure metto un paio di gocce nei palmi delle mani o all’interno dei polsi e le passo vicino al viso. ”
-Amy Leigh Mercre, autore, Tampa, FL

Chiudi gli occhi e sorridi

“Mi siedo, chiudo gli occhi, faccio un respiro profondo e mentre espiro, sorrido. Sì, semplicemente, sorrido! Ogni volta che lo faccio, trovo che entro 30 secondi tutta la confusione della mente viene espulsa riportandomi alla mia energia naturale, concentrazione e armonia “.
-Puneet Srivastava, scrittore e insegnante di meditazione, Mumbai, India

Vocalizza ogni respiro

“Quando la mia mente è piena di pensieri, mi siedo e inizio a prestare attenzione al mio respiro. Nella mia mente dico “dentro” mentre inspiro e, “Fuori” mentre espiro. Lo faccio per tutto il tempo necessario, di solito alcuni minuti.

Questo mi porta a una nuova consapevolezza che qualunque cosa io stia attraversando è solo un’esperienza passeggera, ricordando la lezione che anche questo passerà “.
-Heather Reinhardt, scrittore e speaker, Los Angeles, CA.

Avere un buon mantra

“Ogni notte colpivo il cuscino con la testa, mi preoccupavo se mi ero dimenticata di fare qualcosa di importante, di ripetere quello che avrei davvero detto a quel maleducato collaboratore che mi dava fastidio, o iniziavo a pianificare le mie cose da fare il giorno dopo.

Stavo sveglia per ore! Il semplice mantra di “Non può essere corretto adesso, non è il momento, mi ha permesso di mettere quei pensieri fuori dalla mia testa e andare a dormire più velocemente. ”
-Lisa Pezik, strategia aziendale, Ancaster, Ontario, Canada

Guarda il cielo

“Quando mi sento ansiosa, vado a guardare il cielo. Sperimenta questa pratica guardando fuori da una finestra o passeggiando. Guarda in alto, chiudi gli occhi e fai tre respiri profondi. Apri gli occhi e appoggia lo sguardo sul cielo spalancato, non concentrato su alcun oggetto particolare.

Con ogni espirazione, permetti a pensieri, distrazioni e tensioni emotive di liberarsi gentilmente da te nel vasto cielo. ”
-Cara Bradley, insegnante di corpo-mente e autrice, Philadelphia, PA.

Ricorda questa citazione

“Come chiunque che ha affrontato nella vita ansia e depressione, ho avuto la mia giusta dose di pensieri e paure. Quando ero in quei momenti, mi piaceva ricordare a me stessa la citazione del Dalai Lama: “Se puoi fare qualcosa per una situazione, perché preoccuparti?

Se non puoi fare qualcosa per una situazione, perché preoccuparti? “Mi ricorda solo che i pensieri pesanti sono uno spreco di energia. .
-Sondra Lovett, allenatore di vita professionale, Grand Cayman, Isole Cayman

Muovi le dita dei piedi

“Mi muovo muovendo le dita mentre faccio 3 respiri profondi. Posso farlo ovunque e nessuno sa cosa sta accadendo, ma mi aiuta a centrarmi e a rallentare il mio cervello! ”
-Maja Karlsson, dirigente e responsabile sanitario, Kelowna, British Columbia, Canada.

Dai alla tua mente un nome divertente

“Ho scoperto che chiamare la mente con il primo nome stupido che viene in mente (un nome che non daresti mai tuo figlio, è il modo più veloce ed efficace per iniziare a vedere i pensieri ansiosi molto meno seriamente. ”
-Andrea Featherstone, facilitatore della consapevolezza, Melbourne, Australia.

“Scarica” ​​i tuoi pensieri

“Tengo un blocco di carta vicino al mio letto, e se la mia mente inizia a vagare scrivo tutto ciò che mi passa per la testa. È come scaricare informazioni da un file sovraccarico su un’altra unità. Una volta che i pensieri sono scesi sulla carta, la mia mente si sente meno piena e posso andare a dormire “.
-Shirley J. Davis, autore e scrittore, Illinois centrale.

Suggerimenti utili, da condividere!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close