Ciò che non si è dimostrata una benedizione era una lezione e non una condanna

No. Non forzo più le cose.

Ciò che scorre, scorre.

Quello che finisce, finisce.

E qualunque cosa debba essere, sarà.

E se non sarà, andrà bene comunque, perché nella mia vita ho solo lo spazio e l’energia necessari per le persone che amo e che mi rendono felice.

Abbiamo la brutta abitudine di voler controllare tutto, di intestardirci quando le cose non vanno secondo il nostro volere e i nostri desideri.

Eppure la vita è un viaggio e ogni tappa è utile per imparare qualcosa di nuovo. Per vivere davvero.

Non ci sono formule segrete o risposte pronte.

Ci sei tu, la tua anima, il tuo spirito e una vita da godere.

La sfida è come decidi di stare al mondo, come reagisci a ciò che accade durante il viaggio.

E cosa motiva il tuo viaggio?
I soldi? Il potere? La fama? Il successo?

Chi hai intenzione di voler impressionare e perché?
La scelta è tua e totalmente gratuita.

Dobbiamo ricordare che per ogni scelta, c’è una rinuncia e, per ogni azione, una reazione.

E a proposito delle scelte, sappi i prossimi capitoli della nostra vita, ogni strada che giriamo, ogni autobus che prendiamo, ogni persona che guardiamo negli occhi, ci condurranno da qualche parte. Quindi fai attenzione alle tue scelte.

Apprezza tutti i doni che Dio ti offre ogni giorno.

Sii grato per la libertà di essere e fare ciò che vuoi.

Di essere libero nella tua essenza.

Di essere libero di far risplendere la tua anima ed evolvere il tuo spirito.

Non diventare un prigioniero del passato.

Ciò che non si è dimostrata una benedizione, era una lezione, non una condanna.

Impara. Impara sempre. Da ogni piccola cosa. Impara per non ripetere gli stessi errori e vai avanti.

Indipendentemente da tutti, vivi.

Trova il tuo scopo, innamorati della semplicità, incantati di bellezze vere, e non lasciarti ingannare da false promesse e pubblicità ingannevoli.

Non è oro tutto ciò che luccica.

A volte tutta la bellezza e la fortuna di un diamante, sono proprio difronte a te.
Occorre solo un piccolo sforzo per svelare la pietra.

Una bella cornice non salva una brutta foto, quindi guarda con gli occhi dell’anima.

E tra le tante cose da custodire, custodisci il tuo cuore.

Egli soltanto da senso alla tua vita. E resta, quando tutto va.