Quando il tuo cuore è molto pesante e la tua anima stanca, leggi queste parole

Leggi queste parole quando il tuo cuore è pesante e la tua anima è stanca:

So cosa vuol dire essere emotivamente esausti.

Cerchi di spiegarlo alle persone ma non puoi.

Come trovare le parole per spiegare cosa provi nel profondo?
Come spiegare il senso di vuoto che avverti?

È come quando ti svegli stanco perché non riesci a dormire e la mattina presto ti accoglie con una solitudine familiare, cui sei già abituata.

E resti a guardare tutti gli altri e ti chiedi cosa stai sbagliando.
Ti chiedi perché non riesci a sentirti come loro.

E smetti di prenderti cura di te stessa. Lo facevi già poco. Sempre troppo occupata ad aiutare gli altri.
Invidi quasi oggi… invidi quelle persone che pensano solo ai propri interessi e ai propri bisogni.

Sei stanca e la vita diventa pesante da affrontare.
Da vivere.

Alcune persone amano così profondamente, si preoccupano così tanto e donano in tale quantità, da restare senza niente.
Senza forza. Senza sé.

Sono le persone che danno tutto ciò che hanno per aiutare il prossimo, danno persino parti di se stesse per far sentire gli altri integri.

Sono persone che mostrano una forza incrollabile nel sollevare gli altri e farli sentire meglio, ma non riescono a capire come incanalare la forza per se stessi.

Sono le stesse persone che nascondono le lacrime.

Sono le stesse persone che si sentono sole in mezzo alla folla.

Sono le stesse persone che guardano gli innamorati e si chiedono quando sarà il loro turno.

E sono quelle che diventano diffidenti mentre sempre più persone si fidano di loro.
Quelle che possono fidarsi solo delle proprie capacità.

E tu sei così.

So che sei stanca. Sei delusa. Sfinita e prosciugata da chi ha solo preso senza dare mai.

So che è complicato essere come sei, ma so anche che non lo ammetteresti mai.

E gli altri pensano che esserlo sia naturale, ti vedono forte, ritengono che per te tutto per te sia facile.

Amare così tanto, ti fa sentire come se ci fosse qualcosa di sbagliato in te a volte. Ma allo stesso tempo, non conosci altro modo per amare.

La gente ti ammira per quello che sei : senza paura, amorevole, premurosa, forte, disponibile…
Non vedono invece i tuoi occhi stanchi, la tua fede che vacilla.
La solitudine che ti sta consumando ogni giorno di più.

Voglio che tu sappia che il tuo modo di essere, deve renderti orgogliosa. Devi essere fiera di te e della forza che hai dimostrato finora.

Voglio che tu sappia che quella forza tornerà e che un giorno non sarai più sola, ma troverai qualcuno che riempirà la tua vita nello stesso modo in cui tu hai riempito la vita degli altri.

Fino ad allora, continua a resistere. Continua ad aggrapparti a quella piccola fede che hai. Continua ad essere te stessa e non cambiare.

C’è qualcosa in te di molto raro. Arriverà chi saprà apprezzarlo.
Arriverà chi ti prenderà la mano. Ti guarderà negli occhi.
Ti sorriderà chiedendo: “E tu invece? Tu come stai? … “