Qualcuno ti invidia? Scopri i 7 segnali che rivelano gli invidiosi e impara a gestirli

La gelosia è un sentimento molto diffuso purtroppo, nocivo, anche pericoloso, che nella moderna società della comunicazione tende ad essere ancora più presente nella vita di molte persone.

Si manifesta in varie forme, non solo in quella maggiormente conosciuta nei rapporti di coppia.

Il termine deriva dal greco “zelos”, che si può tradurre anche con brama, desiderio incessante.

Affrontiamo quindi questa particolare gelosia, o invidia che dir si voglia.

Quella sensazione e stato d’animo che nasce dal volere ciò che un’altra persona possiede, spingendo a comportamenti, azioni, pensieri volti a ” distruggere” la felicità altrui.

Ci sono diversi segnali che possono metterci sull’avviso quando incrociamo questa gelosia.

Andiamo a conoscerli con l’obiettivo di poterli disinnescare se li incontriamo e vediamo anche quali sono le migliore risposte.

1- Fare attenzione ai complimenti

Le persone invidiose e gelose del successo di un’altra persona, sono molto bravi nel nascondere questi stati d’animo ed anzi, sono inclini ad elogiare e mostrarsi affabili e sorridenti, salvo poi rivelare la loro vera natura.

In questi casi è bene non farci caso e se la persona invidiosa è una conoscente stretta, non mancare di elogiarla anche tu, con molta serenità.

2- Apparire sempre normali

Spesso un successo è il risultato di un duro lavoro che, giustamente, innesca felicità e desiderio di condividerla.

È proprio questa naturale manifestazione di gioia che deve essere sempre controllata, perchè è da qui che origina la gelosia e l’invidia.

3- Mostrare felicità per il successo degli altri

Riuscire a partecipare sinceramente al successo di coloro che, invece, provano invidia nei propri confronti è la via migliore per disinnescare psicologicamente la negatività e la tossicità della persona invidiosa.

4- Diffidare delle imitazioni!

Detta così sembra uno slogan pubblicitario, in realtà è l’invito a fare attenzione verso chi, amico, collega di lavoro… mostra segni di imitazione continua.

Un modo apparentemente goffo, ma incontrollato, di voler assomigliare alla persona verso la quale si prova invidia.

5- Mai cadere nelle provocazioni

In talune fasi, specie in quelle iniziali del sentimento di gelosia, chi ne soffre tende a provocare, a volersi sempre confrontare con la persona oggetto delle sue invidie.

Non cadere in questi continui tranelli, mascherati spesso da normale competizione, è un’altra valida risposta.

6- Ammettere i propri sbagli

Un’altra buona e giusta pratica per mostrarsi sempre umili e normali, quindi passibili anche di sbagli o passi falsi, importante per depotenziare l’esplosione di gioia da parte di chi invidia.

Il passo falso, l’insuccesso, sono i veri obiettivi di chi vive invidiando, quindi apparire sinceri e sereni è la migliore risposta.

7- Non cadere nel pettegolezzo

Questa prassi, quella del pettegolezzo, è una delle armi principale con le quali invidia e gelosia vengono seminate.

Evitare di farsi coinvolgere in queste situazioni è il modo migliore per stopparle in partenza.

E voi? Conoscete qualche invidioso? Come reagite nei suoi confronti?
Scriveteci le vostre esperienze e condividete per conoscere quelle dei vostri amici!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close