Le donne ansiose sono le donne più forti

Sono forti perché combattono incessantemente contro l’ansia.
Contro quella voce interiore che continua a dire che sono deboli.

Che la loro opinione non conta. Che non dovrebbero alzarsi dal letto.

Ci sono giorni più difficili, più grifi, dove ascoltano quella voce e quello che sussurro.

Ma ci sono giorni in cui trovano la forza di ignorarla. Trovano la forza di lasciare la propria stanza. La forza per incontrare altre persone.

La forza per sorridere.

Sono donne forti perché resistono anche quando tremano. Anche quando la loro voce è rotta dalle emozioni.

Respirano. Continuano a respirare anche se ansimano ad ogni respiro.

Sarebbe stato molto più facile cancellare gli impegni, non vedere gli amici, rifiutare un appuntamento, non andare a lezione.

Fingersi altrove, fingersi malate. A volte l’idea di vedere gente, è un pensiero insopportabile, angosciante.

Eppure lo combattono.

La maggior parte delle volte fanno ciò che va fatto. Spengono la sveglia. Fanno la doccia. Si vestono. E iniziano la giornata.

Magari saranno un po’ distratte a volte. Il più piccolo dettaglio può mandare in confusione la loro mente. Arriva un senso di inadeguatezza. Forse i colleghi le guardano male …
Ma combattono tutto questo.

Soffrono di continuo, ma cercano di superarlo. Cercano di non pensare a come gli altri possano giudicarle. Si costringono a concentrarsi su ciò che è importante.

Rifiutano di lasciare che l’ansia prenda il controllo della loro vita. Non lasceranno che i propri pensieri oscuri scaccino quelli positivi.

Sono determinate ad essere la migliore versione di loro stesse.

A volte l’ansia le fa sentire deboli. Inferiori. Come se non meritassero di essere in quella stanza e con quelle persone. Come se fossero estranee.

Ma sebbene si sentano inferiori, non lo sono. Tutt’altro. Sono guerriere, ma non riescono a vederlo.

Provano con tanta determinazione. Compiono grandi sforzi. Sono arrivate lontano, ma non lo sanno

Molte persone non ansiose cercano di evitare doveri e responsabilità, non si avventurano mai fuori dalla loro zona di comfort.

Loro sì. Ogni giorno.
Anche se si preoccupano eccessivamente di quello che dicono, di quello che indossano, di dove andranno a parche.

Non sono mai rilassate, ma combattono il nervosismo.

Imparano costantemente. Crescono costantemente. Ogni giorno. Ogni secondo.

A volte sono costrette a fermarsi. Quando restano silenziose per pre. Quando restano in pigiama per troppo tempo. Quando tentennano su ogni cosa.

Ma più spesso cercano di trovare la forza per reagire. E reagiscono. Sono donne coraggiose.

Probabilmente non se ne rendono conto, forse nemmeno gli altri, ma sono le donne più forti del mondo, perché non hanno mai un minuto di tregua.

Perché combattono sempre.
E vincono per questo.
Anche quando sembra loro di aver perso.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close