Le persone ci amano per come le trattiamo!

L’amore arriva all’improvviso.

Attraversa i pori, si stabilisce dentro di noi, senza preavviso, senza essere visto ad occhio nudo.

La forza di questo sentimento dipende dagli atteggiamenti dell’altro, da ciò che sentiamo, da ciò che sentiamo, oltre i nostri occhi.

All’inizio siamo attratti da una persona per il suo aspetto, dall’armonia tra i suoi lineamenti, dai suoi gesti, dal suo sorriso.

La bellezza attira l’attenzione, in tutti i settori della nostra vita, che si tratti di momenti, di oggetti, di luoghi o persone.

Ma la bellezza da sola non basta se non è accompagnata dall’essenza, da ciò che non vediamo, ma è essenziale.

Solo questo ci consente di rimanere dentro le persone, di
toccare il cuore e l’anima in un modo unico e speciale.

E no, questo non ha nulla a che fare con gli abiti firmati, mobili vittoriani o gli occhi azzurri.

È per questo che a volte, a molto di noi, è capitato di trovare belle, nel tempo, molte persone che all’inizio non avevano richiamato la nostra attenzione su di loro, per via della loro apparenza, per il loro aspetto.

Ciò che ci tocca profondamente non è manipolato con le dita, non è visto con gli occhi, ma è un coinvolgimento affettivo che aleggia al di là delle apparenze.

È importante sapere con certezza quello che stiamo cercando, così come quello che non vogliamo per noi stessi.

Se siamo consapevoli che non possiamo ricevere meno di quanto meritiamo, che abbiamo molto da condividere, da dividere, da sommare, difficilmente porteremo dentro di noi chi usa , chi mente, chi non offre nulla in cambio.

È necessario vedere oltre ciò che gli occhi vedono, percepire ciò che l’altro ha da offrire, in termini di verità, di volontà di stare insieme.

Dobbiamo sempre tener conto del passare del tempo, degli anni che tolgono la rigidità dei muscoli, la fermezza della pelle, la forza della colonna vertebrale, oltre a molti dei nostri sogni che finiscono per non essere realizzati.

Quello che conta davvero in un rapporto sono i sentimenti profondi, l’amicizia, la complicità e tenerezza.

Questo nessuno può portarcelo via, né il tempo né la morte.

L’ Amore reciproco e intenso, che va oltre le apparenze, resiste e persiste.
È vivo nei cuori uniti dalla devozione, dalla trasparenza e dalla sincera felicità.

È così che l’amore rimane ed è così che diventiamo eterni.

Condividi questo articolo