Quando una donna cambia il suo taglio di capelli, cambierà la sua vita!

Quando una donna cambia la sua acconciatura, credetemi: cambierà la sua vita!

No, le donne non sono come Sansone che aveva sua forza nei suoi capelli come la storia ci insegna. Ma in genere, un cambiamento esteriore grande o piccolo, riflette un cambiamento o un desiderio di cambiamento interiore.

La verità è che l’interiorità e l’esteriorità sono inseparabili, camminano insieme.

Quindi una cosa può essere buona e cattiva, giusta e sbagliata.
Non possiamo definirci esattamente a causa di questo o quello.

La vita ci chiede di cambiare ogni giorno.
E non è magia, religione, psicologia, è la legge dell’evoluzione, già sostenuta da Darwin: non i forti sopravvivono, ma coloro che hanno la capacità di adattarsi meglio alle condizioni che la vita offre.

Fateci caso, in generale, quando una persona è felice … il suo sorriso e il suo sguardo lo rivelano, il suo modo di vestire cambia, vede la vita avvolta da una sorta di aura luminosa che diffonde anche sugli altri.

Quando invece qualcuno non sta bene o è infelice, in generale, ha un aspetto mortificato, sorride magari, ma è un sorriso senza poteri, senza la luminosità che gli arriva da dentro.

Torna indietro ora, osserva te stessa.
Quando tutto va bene e una delle difficoltà della vita bussa alla tua porta, tutto sembra andare verso il basso, perché non è l’esterno ad essere fragile, ma te stessa.

Ora, quando qualcuno sta uscendo da un momento difficile o è in fase di cambiamento, cambierà il colore dei capelli, del rossetto, dei vestiti, di qualsiasi cosa. Lo fa in maniera inconsapevolmente, ma ne sente il bisogno.

È il nostro inconscio che cerca di portare novità e cerca di dimostrare che il nuovo non può essere né buono né cattivo, è solo necessario, è un adattamento che ci conduce all’evoluzione.

Se non ti piace come stanno le cose, cambia, inizia con un piccolo cambiamento, nell’ atteggiamento o nel tuo aspetto.

Non sei un albero, esci, cambia i vestiti, il taglio, il colore dei capelli, cerca il cambiamento.
Sei tutt’uno con la tua interiorità e ogni piccolo passo verso qualcosa che vuoi cambiare, anche se è solo un passo, è importante!
Sei uscita dallo stato di inerzia!

Nessuno vince una gara se inizia lamentandosi della quantità di chilometri che dovrà compiere per arrivare al traguardo.

La vittoria è riservata a coloro che sanno dove vogliono andare e cosa vogliono ottenere.

Anche se incerti, calpestato, doloranti, non si arrenderanno.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close