Donna al volante … tranquillità costante!

“Donna al volante, pericolo costante.”
Avete mai sentito questa frase?

Sì? Bene.

Recentemente, mentre andavo al lavoro, sono salito come sempre su un autobus.

Alla guida del mezzo c’è una donna giovane e molto simpatica, che fa sempre questo itinerario e allo stesso orario.

Ho sempre prestato molta attenzione al suo modo di guidare.

È molto concentrata, si attiene alla velocità prevista, non passa mai con il rosso, usa scrupolosamente gli indicatori di direzione, dà sempre la precedenza ai pedoni quando prevista.

Ammiro la sua calma e la sua innegabile professionalità.

Eppure capita spesso che qualche passeggero faccia commenti sprezzanti che vorrebbero sminuire le sue qualità.

Alcuni addirittura, quando vedono che al volante c’è una donna, non salgono ed attendono l’autobus successivo.

Eppure le esperienze più rischiose, le ho vissute tutte quando al volante vi erano degli uomini.
Un sorpasso azzardato, un semaforo oltrepassato a tutta velocità prima che scattasse il rosso… ma quando sono gli
uomini a commettere questi errori, i passeggeri sono molto più tolleranti.

Sicuramente, dovremmo eliminare alcuni preconcetti e cambiare mentalità al riguardo.

Sono immensamente orgoglioso

di vivere in una civiltà così evoluta, ma allo stesso tempo sono profondamente deluso quando riscontro una mentalità ancora tanto piccola in tanti individui.

Che differenza c’è tra la capacità psichica di un uomo e quella di una donna al volante o in qualsiasi altra attività?
La scienza ha più volte dimostrato che non esiste nessuna differenza.

Anzi. Le statistiche da sempre riportano che la percentuale delle donne che provocano incidenti stradali, è nettamente inferiore a quella degli uomini.

Confesso di non aver mai avuto paura di utilizzare mezzi guidati dalle donne.

Sono certo che abbiano avuto quel lavoro dopo aver superato tutti i test psichici e pratici previsti.
Esattamente come gli uomini che svolgono la stessa mansione.

Smettiamola quindi di sminuirle quando le vediamo al volante di auto e mezzi pubblici.

Bisogna abbandonare una volta per tutte questi pregiudizi vecchi e stupidi.

Le donne non lo meritano e non ci fa onore.

Voi cosa ne pensate? Vi sentite al sicuro quando al volante c’è una donna?
Lasciateci i vostri commenti e condividete per conoscere il parere dei vostri amici!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close
Close