Tutto passa… dimenticherai quella persona

Calmati donna, quel giorno arriverà e tu ricorderai questo testo.
Presta molta attenzione a quello che sto per dirti! Fidati di me!

Ti imbatterai ancora in quell’uomo che sta facendo sanguinare il tuo cuore e quando accadrà, ti sentirai confusa come sempre.

Ma lo guarderai negli occhi e ti sarà difficile riconoscere in lui, l’uomo che ha ferito così brutalmente le tue emozioni più belle.

Lo guarderai e non succederà nulla.
Nessuna tachicardia, niente brividi e gambe molli, nessun respiro spezzato. La tranquillità che avvertirai ti sorprenderà …

Ti ritroverai a pensare : “È per quest’uomo che ho pianto così tante notti? È a causa sua che pensavo ogni giorno di morire un po’ di più?”.

Niente più veli davanti agli occhi e lo vedrai per quello che è . Ti sembrerà banale il suo modo di camminare, di muoversi … Guarderai dentro di te e ti stupirai nel sentire tutta l’agonia andar via.

Al suo posto ci sarà finalmente una donna integra, serena, libera da ogni sentimento tossico.

Egli cercherà qualcosa sul tuo volto che gli dimostri un qualsiasi sentimento da parte tua, ma troverà solo indifferenza.

Niente. Nemmeno un po’ di risentimento per i dolori che ti ha inflitto.

Lo saluterai, probabilmente parlerete di qualcosa di banale mentre dentro di te gli starai dicendo addio per sempre e ti sembrerà di galleggiare.

Parlo di quella sensazione fluttuante, quel senso di liberazione che si prova dopo aver tenuto per troppi anni, le emozioni chiuse dentro, represse, svilite.

Si mia cara, ti renderai conto di essere ormai immune al suo fascino. Quell’ammirazione che in realtà non sei mai riuscita a spiegarti, scomparirà del tutto.
Il suo sorriso non ti farà più battere il cuore.

E sarai grata a te stessa, alla vita, a chiunque ti abbia aiutato a vederlo finalmente per quello che è. Quell’uomo che ti aveva scosso fisicamente ed emotivamente fino al punto di distruggerti, è un uomo comune, banale, grossolano addirittura.

Ricorderai con un sorriso tutte quelle lacrime versate, quei momenti in cui pregavi Dio di liberarti da quel sentimento così irragionevole che provavi per quest’uomo.

Un uomo che non ti ha mai amata realmente, ma ha approfittato dei tuoi sentimenti, della tua generosità.

Sarà un momento meraviglioso quello in cui realizzerai che un ciclo della tua vita è veramente terminato. Definitivamente.

Nessun rimpianto, nessun rancore, nessun dolore. Niente.
Capirai che pur essendo stata ferita atrocemente, sei guarita, che pur sanguinando, sei riuscita ad imboccare la strada giusta.

Sarai orgogliosa di te stessa, per aver agito e reagito, per essere andata oltre con una forza che non pensavi di avere.

Le tue preghiere di oggi saranno ascoltate, vedrai.
Finalmente libera, finalmente tu!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close