Perdona Te Stessa Per Le Scelte Che Ti Hanno Fatto Soffrire. Non Avevi La Maturità Che Hai Oggi

Sai, è lodevole tutto ciò che hai raggiunto, soprattutto in termini di maturità e crescita personale. Tuttavia, è assolutamente necessario che tu capisca una cosa:
devi perdonarti e perdonare il tuo passato.

Comprendi, una volta per tutte, che non avevi la maturità che hai oggi.
Non giudicarti così severamente, non condannarti. Tutto ciò che eri un tempo, merita la tua compassione e l’empatia.

Smetti di guardare il tuo ieri con le lenti della critica e del rimpianto, questo non ti aiuterà affatto. Una volta compresi i tuoi errori, sii grata per la lezione che ti hanno insegnato, ma prendi i tuoi remi e continua a remare.

Non è facile guardare indietro senza avvertire dolore, rabbia, persino vergogna o imbarazzo.

Lo comprendo, è orribile rendersi conto che hanno deriso e calpestato i tuoi sentimenti, le tue intenzioni più sincere.
Probabilmente avevi offerto il meglio di te stessa ed hai ricevuto in cambio il peggio.

Cerca di capire che ognuno offre ciò che ha e tu hai offerto la tua nobiltà d’animo, la tua generosità, il tuo affetto sincero…

Se non è stato apprezzato, non è colpa tua, ma non permettete che queste esperienze si trasformino in un risentimento eterno.

Guarda la situazione da un’altra prospettiva.
Hai acquisito una notevole esperienza attraverso i tuoi errori. No, questo non è uno dei soliti cliché, è un dato di fatto.

Tutto ciò che ti è accaduto, ti ha reso quella che sei oggi: più selettiva, più attenta, più prudente e, soprattutto, più consapevole dei tuoi limiti e delle tue fragilità.

Tutto ciò di cui hai bisogno ora è fare pace con il tuo passato. Hai pagato abbastanza anche per gli errori degli altri. Non è giusto crocifiggere te stessa.

Hai fatto ciò che hai potuto, che in quel momento ti sembrava giusto. Hai agito comunque con coscienza e con rispetto verso gli altri.

Guarda il passato come una fonte da cui attingere il positivo.
Trasforma il dolore in saggezza.

Se, ad esempio, hai vissuto una relazione infelice e violenta e si è conclusa, la liberazione merita di essere celebrata.

Non tutti hanno la stessa capacità , o la stessa fortuna di liberarsi di qualcosa di così dannoso.
Ti sei guadagnata il diritto di ricominciare da capo e questo è ciò che conta di più adesso.

Evita di lamentarti per il tempo in cui sei rimasta intrappolata.

Se rimani concentrata sul dolore e sul risentimento, non avrai le condizioni emotive per ricostruire te stessa.

Ossigena la tua anima, ritrova la fiducia in te stessa: non potevi prevedere, non può farlo nessuno purtroppo.

Quando si inizia una relazione, un rapporto di amicizia, siamo animati dalle migliori intenzioni e dalle più belle speranze, ma è sempre tutto una grande incognita.

Oggi il contesto è diverso.

Perdona te stessa per le scelte che ti hanno fatto soffrire, è fondamentale per te camminare in pace attraverso la vita e attrarre le persone e le circostanze che meriti.

Prezioso spunto di riflessione, da condividere.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close