Le donne vengono accusate di pretendere troppo. Perché è così difficile per gli uomini capirle?!

A volte ho l’impressione che noi donne, per essere capite dagli uomini, dovremmo fare un disegnino, creare una sceneggiatura con i sottotitoli, diffondere promemoria qua e là.

Eppure non è così difficile! Gli uomini dovrebbero ascoltarci un po’ di più e metterei in pratica quello che chiediamo. Si. È sempre.

Il mondo maschile alla parola “pratica”, se non intesa in senso lavorativo, attribuisce un significato passeggero, quando non diventa addirittura un pretesto per fare delle battute di spirito sulle nostre pretese.

Non comprendono che le donne chiedono quello che è necessario non solo per se stesse, ma per il bene della coppia.

Lanciamo segnali, li preghiamo di non trascurare e non trascurarci, non una, ma più volte, sembrano ascoltare, sembrano capire, ma i fatti dimostrano sempre il contrario.

Improvvisamente …. BOOM! La coppia scoppia e arrivano candidamente con quelle domande: “Ma come?” “Perché non mi hai detto niente?”, “Andava tutto così bene!” …
“Quando? Per chi?”, ribadiamo noi.

Possiamo essere indipendenti nei più svariati aspetti, emotivamente stabili, ben risolte ed evolute, ma questo sicuramente non significa che possiamo essere trattate con condiscendenza e indifferenza.

Ascoltateci SEMPRE e BENE, perché le donne, tutte le donne, ne hanno bisogno e lo meritano!
Meritiamo di essere trattate con riguardo, con affetto e dolcezza.

Siamo consapevoli di ciò che siamo, conosciamo le nostre qualità, sappiamo cosa provate per noi, ma non vogliamo passare tutto il tempo a ricordarcelo da sole.
Non possiamo e non ci piace implorare attenzioni, complimenti, collaborazione e condivisione.

Quindi restate “sintonizzati”! Conquistare l’amore di una donna non basta per far funzionare un rapporto. Quell’amore va coltivato, curato, protetto o appassisce irrimediabilmente.

E non fate i romantici e i galanti solo quando vi serve qualcosa!
Esserlo solo quando avete dei secondi fini, non aiuta affatto.

In quei momenti sì che diventate bravi, attenti, premurosi … ” Ti amo”, “amore mio”, “mio bellissimo amore” … quindi la strada la conoscete bene, siete solo pigri per essere costantemente gli uomini che meritiamo.

Riguardo l’intimità invece, imparate che una donna desira un “prima”, un “durante” e un “dopo”.

I momenti intimi non sono così automatici come potrebbero esserlo per voi uomini.
L’eccitazione per una donna, inizia con l’emozione e solo dopo arriva tutto il resto.

Quindi è bello essere corteggiati, incoraggiati e sedotti e questo dovrebbe iniziare molto prima di andare a letto.
In realtà, ci deve essere costanza anche nell’intimità.

L’intensità per noi ha molto più a che fare con la dedizione, la profondità emotiva e l’estensione temporale, piuttosto che con una “impronta più forte”.

Vorremmo davvero essere maggiormente comprese, considerate e sapremmo ricambiare allo stesso modo.
Non chiudete i nostri cuori, non privateci dell’incanto di una bella storia d’amore.

Tenerci per mano mentre affrontiamo problemi ed ostacoli, rende la vita migliore, un amore più bello e un rapporto più degno.

Considerazioni importanti sulle quali riflettere e da condividere!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close