13 cose a cui devi rinunciare se vuoi avere successo

Qualcuno una volta mi ha detto la definizione dell’inferno:

“Nel tuo ultimo giorno sulla terra, la persona che sei diventato troverà la persona che potresti diventare.” Anonimo

A volte, per avere successo, non abbiamo bisogno di più cose, ma dobbiamo rinunciare ad alcune.

Anche se ognuno di noi ha una diversa concezione del successo, ci sono alcune cose che sono universali e possederle, significa possedere le chiavi per il successo.

Alcune di queste cose si possono ottenere subito, altre potrebbero richiedere un po’ di tempo in più .

A cosa bisogna rinunciare quindi, per avere successo?

1- Abbandonare stili di vita non salutari

“Abbi cura del tuo corpo. È l’unico posto in cui devi vivere. ”

Jim Rohn

Se vuoi ottenere qualcosa nella vita, tutto inizia qui.

Innanzitutto, devi prenderti cura della tua salute e ci sono solo due cose utili a farlo:

Dieta sana
Attività fisica

Piccoli passi, ma un giorno ringrazierai te stesso.

2- Eliminare la mentalità a breve termine

“Vivi solo una volta, ma se lo fai bene, una volta è sufficiente.”
Mae West

Le persone di successo stabiliscono obiettivi a lungo termine e sanno che questi obiettivi sono semplicemente il risultato delle abitudini a breve termine che devono rispettare ogni giorno.

Le sane abitudini non dovrebbero essere qualcosa che fai:
dovrebbero essere qualcosa che sei.

3- Non pensare in “piccolo”

“Pensare in piccolo non serve al mondo.

Non c’è nulla di brillante nel restringere il campo e le idee.

Dovremmo tutti brillare come i bambini.

Quando lasciamo risplendere la nostra luce, inconsciamente diamo agli altri il permesso di fare lo stesso.

Mentre ci liberiamo dalla nostra paura, la nostra presenza libera automaticamente gli altri. ”
Marianne Williamson

Se non provi mai a cogliere grandi opportunità o non permetti ai tuoi sogni di avverarsi, non realizzerai mai il tuo vero potenziale.

Inoltre, il mondo non trarrà mai beneficio da ciò che avresti potuto ottenere.

Quindi dai voce alle tue idee, non aver paura di fallire e certamente non aver paura di riuscire.

4- Lascia le tue scuse

“Non si tratta delle carte che hai, ma di come le giochi”.
Randy Pausch, The Last Lecture

Le persone di successo sanno di essere responsabili delle loro vite, indipendentemente dal loro punto di partenza, dalle loro debolezze e dai loro fallimenti.

Comprendere che sei pienamente responsabile di ciò che accadrà nella tua vita, è straordinario ed eccitante.

Tuttavia, è l’unico modo per raggiungere il successo, perché le scuse ci limitano e ci impediscono di crescere personalmente e professionalmente.

Prendi in mano la tua vita.
Nessun altro lo farà.

5- Abbandonare la mentalità fissa

Il futuro appartiene a coloro che apprendono più abilità e possono combinarle in modi creativi.”
KRobert Greene, Mastery

In una mentalità fissa, le persone credono che la loro intelligenza o talento, sia semplicemente un tratto fisso e che il talento da solo generi successo, senza sforzo.

Hanno torto.

Questo le persone di successo lo sanno.

Investono un’enorme quantità di tempo per sviluppare una mentalità di crescita, acquisire nuove conoscenze, apprendere nuove competenze e cambiare la loro percezione in modo che possa avvantaggiare le loro vite.

Ricorda: chi sei oggi non è chi devi essere domani.

6- Abbandonare l’idea di aver già imparato tutto

“Ogni giorno, in ogni modo, sto migliorando”
Émile Coué

Che si possa ottenere il successo da un giorno all’altro, è una leggenda.

Le persone di successo sanno che fare piccoli miglioramenti continui ogni giorno, è il solo modo per raggiungere i risultati desiderati.

Questo è il motivo per cui dovresti pianificare sì il futuro, ma concentrati sul giorno che vivi e migliorare anche solo l’1%.

7. Rinunciare al perfezionismo

“Muoversi è meglio che essere perfetti”.
Il Mantra di Sviluppo dell’Accademia Kahn

Niente sarà perfetto, non importa quanto duramente proveremo.

La paura del fallimento (o anche la paura del successo) spesso ci impedisce di agire e di portare la nostra creatività nel mondo. Tuttavia, molte opportunità andranno perse se aspettiamo che le cose accadano da sole.

Quindi naviga e poi migliora

(quell’1%).

8- Chiudere il multitasking

Non raggiungerai mai la tua destinazione se ti fermi a lanciare sassi contro ogni cane che abbaia.”
Winston S. Churchill

Le persone di successo lo sanno. Ecco perché scelgono un obiettivo e poi procedono a perseguirlo.

Potrebbe trattarsi di un business, di una conversazione o di un’attività fisica. Si concentrano su quello che stanno facendo.

Essere pienamente presenti e impegnati in un compito, è indispensabile.

9- Abbandona il tuo bisogno di controllare tutto

“Alcune cose dipendono da noi e altre no .”
Epitteto, stoico filosofo

La differenziazione è importante.

Separati da cose che non puoi controllare e concentrati su quelle che invece puoi dominare. Sappi che a volte, l’unica cosa che sarai in grado di controllare, è il tuo atteggiamento verso qualcosa.

10- Rinunciare a dire SÌ a cose che non ti portano verso i tuoi obiettivi

Chi può fare poco, deve sacrificare poco.
Colui che può ottenere molto, deve sacrificare molto.
Colui che può raggiungere livelli molto alti, deve sacrificare tanto. ”
James Allen

Le persone di successo sanno che per raggiungere i loro obiettivi, dovranno dire NO ad alcuni compiti, ad alcune attività e ad alcune richieste dei loro amici, familiari e colleghi.

Quando i tuoi sacrifici cominceranno a dare i loro frutti, capirai che ne è valsa la pena.

11- Abbandonare le persone tossiche

“Sei la somma delle cinque persone con le quali vivi di più.”
Jim Rohn

Le persone con cui passiamo la maggior parte del tempo, si sommano a ciò che diventiamo.

Ci sono persone meno ambiziose e ci sono persone che sono più ambiziose di noi. Se passi del tempo con quelli che sono meno motivati ​​di te, la tua media cadrà e con essa, il tuo successo.

Ma, se passi del tempo con persone più brillanti e ambiziose di te, non importa quanto possa essere difficile, avrai più successo.

Dai un’occhiata a te stesso e vedi se è necessario apportare modifiche.

12- Abbandona il tuo bisogno di essere apprezzato.

“L’unico modo per non arrabbiarsi con le persone, è non fare nulla di importante.”
Oliver Emberton

Pensa a te stesso come ad un mercato di nicchia.

A molte persone piacerà questa nicchia, ad altre persone no e non importa quanti sforzi farai, non potrai piacere a tutti.

Questo è del tutto naturale e non è necessario fare nulla per giustificarlo.

L’unica cosa che puoi fare, è rimanere autentico e sapere che il crescente numero di persone che ti odiano, è dovuto solo al tuo maggior successo.

13- Abbandona la tua dipendenza dai social network e dalla televisione

“Il problema è che pensi di avere tempo”
Jack Kornfield

La dipendenza da internet e guardare la televisione, è la malattia della società di oggi.

Questi mezzi non dovrebbero mai essere una via di fuga dalla tua vita o dai tuoi obiettivi.

A meno che i tuoi obiettivi non dipendano da loro, dovresti minimizzare (o eliminare) la tua dipendenza da essi. Inoltre, indirizza quel tempo, verso cose che possono arricchire la tua vita.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close