Una donna empatica ha difficoltà a trovare l’uomo giusto, per questi 12 motivi

Gli empatici sono le persone più incredibili che si possano incontrare. E avere un partner empatico può essere una delle esperienze più meravigliose che possano capitare.
È una sfida per alcuni uomini avere una relazione con una donna empatica.

Questo perché gli empatici sono molto onesti e non possono avere una relazione con qualcuno che non è disposto a restare accanto ad una persona come loro.

Ecco 12 motivi per cui una donna empatica deve cercare così faticosamente per trovare l’uomo giusto per lei.

1- Sa cosa vuole

Una donna empatica non cerca un’avventura. Sa che ciò che vuole è una relazione di amore e rispetto. Vuole un partner che possa stare con lei nei brutti momenti. Se l’uomo non si dimostra serio sin dall’inizio, non inizierà mai una relazione con lui.

2- È intensa

Le persone empatiche vogliono avere solo connessioni profonde e significative con altre persone. Non sono superficiali né sono interessati all’ordinario. Ci sono uomini a cui piace questa intensità delle donne empatiche, per molti altri invece, è troppo e non sopportano di restare con loro a lungo.

3- Convalida la formalità

Gli uomini non sicuri non dovrebbero mai provare ad avere una relazione con una donna empatica perché ha bisogno di stabilità più di ogni altra cosa nella sua vita. Non sono interessate a qualcuno che non risponda alle chiamate, che arrivi sempre in ritardo o che annulli l’appuntamento all’ultimo momento.

4- È troppo sincera

Una donna empatica non mente mai, nemmeno per addolcirti. Non ti dirà quello che vuoi sentirti dire, ma dirà sempre la verità e, per molte persone, è difficile affrontare la verità in ogni momento.

5- Ha bisogno della sua libertà

Nessuno può ingabbiare una donna empatica. Quando sente che un uomo cerca di tagliare le ali, lo lascia senza alcun dubbio.

6- È spesso fraintesa

La maggior parte degli uomini non capisce cosa significhi stare con una donna empatica finché non iniziano una relazione con una di loro.
È più complessa di quanto molti credano. Questa donna è un mistero che cammina e l’uomo pensa sempre che stia nascondendo qualcosa.

7- Ha bisogno di soddisfazione emotiva

Affinché una donna empatica si senta completamente soddisfatta in una relazione, deve essere soddisfatta sia emotivamente che fisicamente. Non può concepire la fisicità senza l’emotività e viceversa.

8- Non ha relazioni a breve termine

Una donna empatica non si lascia coinvolgere in relazioni brevi. Il suo motto è: tutto o niente. Preferisce essere single piuttosto che stare con un uomo che non è pronto per qualcosa di duraturo.

9- Fa molte domande

Una donna empatica vuole essere chiara con tutti e con tutto. Quindi un uomo che ha una relazione con una donna empatica, può aspettarsi che gli vengano fatte molte domande non per manipolare, ma per soddisfare la sua curiosa natura.

 

10- Vede il meglio e il peggio della gente

Questa donna vede il meglio e il peggio negli altri. Questo a volte la rende difficile da frequentare. Quando pensi che faccia qualcosa, può sorprenderti e fare esattamente il contrario. Non sorprende invece, che lei esca con qualcuno con una cattiva reputazione, perché vede il bene in lui.

11- Tende a prendere le cose molto sul personale

Le emozioni sono sempre presenti in una donna empatica. Può essere ferita anche con la cosa più insignificante a causa della sua natura ipersensibile. Ma lei non nutre rancore ed è sempre disposta a perdonare quando qualcuno si scusa. Il problema è che, non molti uomini, sono capaci di ammettere i loro errori.

12- Ama con tutto il tuo cuore

Una donna empatica ama più intensamente di ogni altra. Dà tutto e si aspetta lo stesso dall’altra persona. Stare con una donna del genere è molto difficile per alcuni uomini.

Che una donna empatica lo ami, può essere la cosa più meravigliosa che possa capitare ad un uomo.

Tuttavia, molti uomini non sono preparati per questo tipo di relazione. Molti, realizzano in seguito il grande dono che rappresentano e quando lo fanno, è troppo tardi.

Condividi questo articolo